Stress

Lo stress è una reazione normale del corpo ai cambiamenti. La risposta può essere fisica, mentale, o emotiva.Lo stress è normale nella vita, e può arrivare anche da cambiamenti positivi; anche l'acquisto della casa dei tuoi sogni, o la nascita di un figlio possono infatti portare stress. Il corpo umano è progettato per reagire allo stress. Lo stress può essere positivo, tenendoci vigili, motivati e pronti ad evitare i pericoli, ma diventa negativo quando una persona affronta continue sfide stressanti senza momenti di sollievo.  Di conseguenza, la persona diventa oberata di lavoro e la tensione legata allo stress aumenta. Il sistema nervoso autonomo del corpo ha una risposta allo stress che provoca cambiamenti fisiologici che consentono al corpo di combatterlo.  Questa risposta allo stress, nota  viene attivata in caso di emergenza. Tuttavia, se viene attivata in maniera continuativa, si verifica una condizione di stress cronico, che usura il corpo, sia da un punto di vista fisico che emotivo. Lo stress continuativo può portare a sviluppare angoscia e disturbare l'equilibrio del nostro corpo, portando a sintomi fisici, come mal di testa, mal di stomaco, pressione alta, dolore toracico, disfunzione sessuale e problemi nel sonno. L'angoscia può produrre anche problemi emotivi, tra cui depressione, attacchi di panico, ansia e preoccupazione eccessiva.E lo stress può anche portare a peggiorare sintomi e malattie, tanto che è una delle principali cause di morte nella nostra società, dalle malattie cardiache, al cancro, ma anche malattie polmonari, cirrosi epatica, fino a incidenti evitabili, e anche al suicidio.Spesso lo stress porta all'uso compulsivo di sostanze, o all'attuazione compulsiva di comportamenti dannosi, dal cibo all'alcol, al tabacco, alle droghe, al sesso, ma anche shopping compulsivo, gioco d'azzardo, sesso e internet se usati in maniera compulsiva per alleviare lo stress possono essere molto pericolosi, e piuttosto che alleviare lo stress, causano ancora più problemi e intrappolano la nostra vita in un circolo vizioso di stress cronico. Lo stress cronico può presentarsi con sintomi fisici quali, vertigini, mal di testa, dolori generali, reflusso gastroesofageo, aumento o perdita di appetito, tensione muscolare, problemi di sonno, aritmie cardiache, sudorazioni, stanchezza, agitazione, problemi di digestione, e difficoltà sessuali. E' importante imparare a gestire lo stress, mantenendo atteggiamenti più positivi, praticando tecniche di rilassamento, alimentandosi in maniera corretta, imparando a gestire il tempo in modo efficace, ritagliandosi degli spazi per se stessi, mantenendo delle relazioni sociali gioiose, e anche cercando aiuto da un professionista. In questa pagina troverai articoli che ti aiuteranno a gestire lo stress, ispirandoti ad uno stile di vita pro attivo.