raffreddore, influenza e allergie

malessere generale, starnuti, mal di gola, sono sintomi che accomunano l'influenza, il raffreddore ma anche le allergie.Imparare a distinguere tra le tre diverse condizioni è importante per attuare i comportamenti e le cure corrette. Se non si sa quello che si ha potremmo adottare comportamenti sbagliati o prendere medicine di cui non si ha effettivamente bisogno, e che potrebbero anche peggiorare i sintomi. Il raffreddore e l'influenza sono causati da dei virus diversi: come regola generale, i sintomi associati all'influenza sono più severi, ma in entrambi i casi si può avere il naso che cola, congestione e mal di gola. L'influenza però di solito causa febbre, mal di testa e dolore generale che durano dai 3 ai 4 giorni, mentre nel raffreddore questi sintomi sono meno comuni.Le allergie non sono invece causate da un virus, ma si innescano quando il sistema immunitario reagisce ad un "allergene" , ossia a qualcosa a cui sei allergico.Dal pelo degli animali domestici, al polline, queste sostanze, innocue per molti, possono invece scatenare in alcune persone, gonfiore, naso che cola e sintomi respiratori, ma anche prurito, e lacrimazione degli occhi che di solito non si hanno con il raffreddore o l'influenza.I sintomi delle allergie durano fino a quando si è esposti all'allergene, mentre il raffreddore e l'influenza, molto raramente si protraggono oltre le 2 settimane.Quando sei raffreddato o hai l'influenza dovresti riposare molto e bere molti liquidi, mentre se hai l'influenza potresti avere bisogno di rimedi per trattare il dolore: se invece hai un' allergia avrai bisogno di cure diverse. tutte e tre le condizioni possono essere trattate e trovare sollievo co cure naturali e semplici rimedi che ti suggeriremo in questa pagina, dove potrai trovare suggerimenti e articoli per conoscere e trattare meglio questi problemi evitando l'eccessivo uso di farmaci.