· 

Come arredare la casa seguendo i principi del Feng Shui

Come arredare la casa seguendo i principi del Feng Shui

Il Feng Shui può essere utilizzato per decorare la tua casa con l'obiettivo di creare una casa armoniosa, solidale, divertente e felice. I consigli per arredare usati nel Feng Shui sono leggermente diversi da quelli tradizionali, ma una volta che avrai imparato ad  applicarli l'effetto di armonia e pace che ne trarrai è assicurato, e se pensiamo al maggiore tempo che tutti stiamo trascorrendo dentro le mura di casa a causa della pandemia, perchè non investire un po' di questo tempo per rendere la nostra casa più accogliente?

Come arredare la casa seguendo i principi del Feng Shui

Crea armonia tra le pareti di casa con il Feng Shui

Cos'è il Feng Shui?

Feng shui in cinese significa letteralmente “vento e acqua”, e l'obiettivo del Feng Shui è quello di evitare gli influssi negativi di varia natura che possono colpire la casa e l'essere umano che la abita.Questa antica arte cinese, aiuta a creare nella tua casa una vibrante sensazione di gioia e armonia, e non significa necessariamente avere una casa "zen", ma dare ad ogni stanza la giusta energia che serve a supportare le attività specifiche designate per quello spazio.

Se l'energia dello spazio dedicato ad esempio allo smart working dovrà essere vibrante e di successo, la camera da letto avrà bisogno di un'energia più morbida e sensuale.

Il primo passo per ottenere le energie desiderate seguendo i principi di base del Feng Shui inizia prima ancora dell'arredamento, perchè il requisito primo sarà quello di eliminare l'energia "vecchia" per creare una base forte e pulita sulla quale mettere il nuovo.

Come metterlo in pratica?

La prima cosa da fare è mettere in ordine, perchè non avrebbe senso cominciare a cambiare arredi, colori o decor se prima non si parte da una base ordinata.Sarebbe come mettere il make up su un viso senza averlo prima pulito!

Vediamo dunque i passi fondamentali.

Aria e Luce

Aria e Luce sono essenziali per un buon Chi ossia per una buona energia, quindi, una volta tolto tutto il disordine avrai un buon punto dal quale partire: la casa sarà pulita, priva di cose vecchie e inutili e oggetti rotti che ti raccomandiamo di buttare in quanto portatori di energie negative.

Definisci gli spazi

Definisci una sorta di mappa energetica della tua casa, ossia passa in esame tutte le stanze, pensando ai colori che utilizzerai in base all'energia di cui avrai bisogno in ogni stanza e area della casa.

I colori

I colori e le immagini (fotografie, stampe o quadri) sono uno dei primi passi essenziali. Potrai trovare molti libri sul feng shui, ma basandoti sui colori che ti piacciono, cerca di individuarne anche le caratteristiche, ossia l'energia che ogni colore è in grado di sprigionare.Il rosso e il giallo sono colori carichi di energia, e poco adatti ad una camera da letto o ad un ambiente destinato al relax, mentre saranno più adatti in uno spazio destinato al lavoro.Potrai sicuramente fare da sola approfittando di una delle numerose pubblicazioni sul feng shui disponibili in libreria, ma intanto pensa, se hai la possibilità di farlo se vivi in una casa che non pone tali restrizioni, alla porta di ingresso o al colore delle porte delle camere, perchè la porta è il punto primario dal quale possiamo ricevere energia positiva e opportunità.E simboleggia anche l'immagine di te che vuoi portare nel mondo nonchè la prima cosa che gli altri vedono quando arrivano a casa tua e quindi la loro prima impressione, così come anche la tua ,ogni volta che rientri a casa.La porta d'ingresso può davvero influenzare il tuo umore, il tuo benessere ma secondo il feng shui anche la tua salute e la tua prosperità.

 

La Porta di ingresso, i colori e i significati

1.Rosso Fuoco

Il rosso è probabilmente il colore più popolare per una porta d'ingresso ispirata al feng shui. Nel feng shui, il rosso rappresenta buona fortuna, protezione ed energia del fuoco. L'aspetto dell'elemento fuoco può aiutarti a distinguerti, essere visto e portare ispirazione a te e agli altri.


2.Marrone e giallo

Il marrone e il giallo sono colori legati all'elemento terra, che riguarda la cura di sé, l'essere radicati e il supporto del proprio benessere generale. Questi colori sono ottimi per una porta d'ingresso se desideri portare più stabilità e calma nella tua casa.

3.Grigio e bianco

Grigio o bianco sono i colori dell'elemento metallo. L'energia del metallo invoca precisione, bellezza ed eleganza. Il grigio ha anche l'ulteriore vantaggio di invitare persone disponibili a sostenerci, mentre il bianco incoraggia la gioia.

4.Nero

Il nero è associato all'elemento acqua che è a sua volta connesso alla saggezza profonda e in generale viene utilizzato per attirare energia positiva, e prosperità economica come anche il blu scuro.

5.Blu e verde

Il blu e il verde nel feng shui rappresentano l'energia del legno.

L'elemento legno incoraggia la crescita e coltiva gentilezza e flessibilità. I colori vibranti degli elementi legno portano anche energia vitale e possono aiutarti ad elevare la consapevolezza. 


Adesso che hai qualche conoscenza base sull'utilizzo dei colori nel feng shui e sul loro significato, puoi dedicarti a dare una rinfrescata alla tua casa seguendone i principi, approfondire l'argomento con nuove e stimolanti letture se di tuo interesse, e magari anche scoprire di più sul perchè non ti sei mai trovata a tuo agio in un determinato posto, o perchè non riesci a rilassarti nella tua camera da letto o magari perchè non riesci ad essere produttiva come vorresti o a focalizzarti nello spazio che hai dedicato al lavoro!