· 

I 7 alimenti più ricchi di antiossidanti di cui dovresti fare scorta

Ecco i cibi di cui fare scorta per combattere i radicali liberi, prima causa di invecchiamento precoce.

I 7 alimenti più ricchi di antiossidanti di cui dovresti fare scorta

Ringiovanire mangiando

Hai mai acquistato un alimento o una bevanda etichettati come "ricchi di antiossidanti" senza sapere veramente cosa significhi questo termine? Gli antiossidanti sono diventati molto noti dagli anni '90, quando i ricercatori cominciarono a capire che le prime fasi di aterosclerosi ostruttiva delle arterie, il cancro, la perdita della vista e una miriade di altre condizioni croniche, erano strettamente correlate con i danni dei radicali liberi e lo stress ossidativo, ovvero proprio con quello che gli antiossidanti aiutano a prevenire.

Cosa sono esattamente gli antiossidanti?

Per capire gli antiossidanti, aiuta conoscere un po i radicali liberi. I radicali liberi sono molecole che vengono scomposte attraverso il normale metabolismo e l'esposizione a sostanze chimiche come il tabacco o le radiazioni. Possono nuocere al tuo corpo, causando  infiammazione e aumentando il rischio di malattie. Gli antiossidanti sono vitamine e altri nutrienti presenti negli alimenti a base vegetale, come frutta, verdura, legumi e cereali integrali, che prevengono o rallentano i danni alle cellule del corpo causati da questi radicali liberi .

Tieni presente che gli antiossidanti non sono sostanze in sé, piuttosto il termine "antiossidante" si riferisce a una proprietà chimica propria di centinaia di sostanze diverse. 

 Molti di questi li conosciamo molto bene, come la vitamina C, la vitamina E, il selenio e il beta-carotene. Altri sono meno familiari: polifenoli, flavonoidi, acido lipoico, e glutatione per esempio.La maggior parte degli antiossidanti è presente naturalmente; esistono negli alimenti per inibire l'ossidazione e proteggere dalle tossine.

È importante consumare una varietà di alimenti per una salute migliore, ma i cibi ricchi di antiossidanti aiutano a proteggere le cellule dai danni dei radicali liberi e possono aiutare a ridurre il rischio di cancro, malattie cardiache e altre patologie. Quindi, se stai cercando di aumentare il tuo apporto di antiossidanti, ti consigliamo i migliori cibi che ne sono naturalmente ricchi.

Cibi antiossidanti

1.Fagioli rossi

I fagioli rossi (e altri fagioli) sono ricche fonti di antiossidanti. L'antiossidante antocianina è infatti presente nella buccia dei fagioli, conferendogli la  colorazione rossa.  È stato dimostrato che gli antociani riducono il rischio di diabete, malattie cardiache e cancro.

2.Cuori di carciofo

Magari non lo sapevi, ma i cuori di carciofo sono una delle verdure più ricche di antiossidanti, ricca di polifenoli come l'acido clorogenico (presente anche nel caffè) che può aiutare il corpo a metabolizzare meglio il glucosio e i lipidi nel sangue.

3.Frutti di bosco

Fragole e lamponi sono tutti una buona fonte di acido ellagico antiossidante. La ricerca mostra che l'acido ellagico può rendere inattive le molecole cancerogene e prevenire la crescita dei tumori. I frutti di bosco, compresi mirtilli e more, contengono anche gli antiossidanti resveratrolo e antocianina, che aiutano a prevenire i danni dei radicali liberi alle cellule.

4.Noci pecan

Le noci pecan sono ricche di vitamina E antiossidante e hanno dimostrato di aiutare a ridurre i livelli di colesterolo LDL (cattivo) nel corpo, migliorando la salute del cuore. Le pecan sono anche ricchi di grassi monoinsaturi e contengono una discreta quantità di fibre, rendendole una delle noci più sane che puoi mangiare.

5.Spezie

Le spezie sono fonti incredibili di antiossidanti, per non parlare del fatto che possono aggiungere un sapore strepitoso ai cibi. Pensa a dei semplici pop corn ai quali puoi aggiungere sale marino integrale, rosmarino e timo, per ottenere uno spuntino ricco di fibre e antiossidanti.Anche la cannella che aggiunge ai dolci un sapore delizioso, contiene potenti antiossidanti polifenolici che daranno una spinta etra alla tua salute. 

6.Semi oleosi, in particolare semi di zucca e semi di chia

I semi di zucca sono un'ottima fonte di proteine, fibre e antiossidanti come la vitamina E e i carotenoidi. Dovresti sempre portarli con te per uno spuntino ricco di sostanze nutritive. Oppure puoi anche mangiare delle barrette che ne sono ricche come le CORE, che contengono ingredienti ricchi di antiossidanti come semi di chia, ciliegie e cioccolato fondente.

7.Mele

Le mele, in particolare la buccia, sono ottime fonti di sostanze fitochimiche, compresa la quercetina che ha provato di ridurre e prevenire l'infiammazione dell'organismo. Per uno spuntino ricco di antiossidanti, prova le mele a fette condite con burro di arachidi, semi di chia e cannella. Tutti questi alimenti forniscono un profilo nutritivo unico con antiossidanti per uno spuntino delizioso e soddisfacente.