· 

8 alimenti vegetali che dovresti consumare di più per avere una salute migliore

Sorpresa! Nell'elenco ci sono anche le patate.

8 alimenti vegetali che dovresti consumare di più per avere una salute migliore

Mangia più vegetali!

Ogni anno, facciamo dei buoni propositi e tra questi anche quello di mangiare meno e meglio, così come di mangiare più verdure.Mangiare più vegetali e meno carne è uno dei modi migliori e anche uno dei passi necessari che ci portano a migliorare il nostro stile di vita e la salute in generale.Non solo, è anche una scelta migliore anche per la Terra di cui siamo "ospiti".

Ecco otto alimenti vegetali chiave da tenere sempre nella lista della spesa per cominciare da subito ( se non lo avete già fatto) a mettere in atto i buoni propositi per il 2020.

1.Noci

Le noci sono l'unica frutta a guscio che fornisce un'apporto elevato di acidi grassi Omega-3  su base vegetale, e contengono anche proteine e fibre. Integrare la dieta quotidiana con le noci ti aiuterà a ridurre il colesterolo cattivo e i trigliceridi. Puoi aggiungere le noci a un'insalata di spinacini freschi e pere con qualche scaglia di grana, puoi gustarle nello yogurt a colazione, aggiungerle alle zuppe o farci uno squisito sugo per condire la pasta.

2.Patate

Le patate non sono nemiche della dieta, anzi. Sia quella dolce (che è comunque una scelta migliore) che quella bianca  contengono potassio, un elettrolita necessario per l'idratazione.Inoltre per le proprietà dell'amido, aiutano la digestione e danno sazietà. In più sono anche economiche, facili da cucinare e sono particolarmente indicate per chi fa una vita attiva.

3.Soia

La soia è una proteina completa, nel senso che contiene tutti gli aminoacidi essenziali che non si trovano comunemente in molte proteine vegetali. In commercio trovi anche il tofu, un derivato della soia che è un ottima alternativa alla carne ed è anche una buona fonte di calcio oltre che di proteine.Se devi evitare i latticini, sostituiscili con il tofu e non andrai incontro a carenze nutrizionali.Il tofu può essere aggiunto praticamente a qualsiasi piatto, dalle fritture alle insalate ai frullati, cui aggiunge una particolare consistenza cremosa.

4.Broccoli

I broccoli sono davvero ricchissimi di sostanze nutritive. Infatti, una tazza di broccoli crudi contiene 3 grammi di proteine, solo 30 calorie , e quasi 3 grammi di fibre.Inoltre i broccoli contengono buoni quantitativi di Vitamina C, Vitamina K, calcio e potassio. Sono ottimi cotti al vapore o in forno con un po' di olio d'oliva extravergine: per potenziarne l'effetto puoi anche mangiarli crudi aggiungendoli alle tue insalate.

5.Cavolini di Bruxelles

I cavolini di Bruxelles sono tra i migliori prodotti di stagione, e contengono vitamina C, (per una tazza il fabbisogno quotidiano), proteine e fibre.Inoltre, i composti vegetali contenuti nei cavolini di Bruxelles, come anche nei broccoli, hanno proprietà anti-cancerogene.

6.Tempeh

Il Tempeh è un prodotto derivato dalla fermentazione della soia ed è ricco di proteine vegetali, addirittura 16 gr. per una tazza.Inoltre il processo di fermentazione aiuta a proteggere l'intestino. Lo puoi consumare scottato in padella o farci un hamburger vegetale. 

7.Riso integrale

Il riso integrale contiene una quantità significativa di proteine e fibre, due nutrienti che aiutano a rallentare il processo di digestione. In altre parole, il riso integrale ti mantiene sazio a lungo e  puoi anche cuocerlo il giorno prima per il giorno dopo, o la domenica per avere la tua scorta settimanale pronta.Se vuoi puoi anche surgelarlo negli appositi sacchetti.

8.Lenticchie

Le lenticchie sono ottime fonti proteiche (circa 9 gr. per una tazza) e di fibre ( circa 8 gr. per la stessa quantità).Promuovono dunque la salute del sistema digestivo e immunitario, e sono anche ricche di ferro e folati . Sono un'ottima alternativa alla carne, soprattutto se le combini con altre proteine vegetali come noci e riso integrale, per avere tutti gli amminoacidi essenziali necessari alla tua salute.Puoi inoltre farci dei sughi per condire pasta e cereali o gustarle con i tacos.