· 

5 Soluzioni per seguire una dieta sana senza spendere una fortuna

Gli alimenti freschi dovrebbero avere costi accessibili a tutti ma non sempre è così soprattutto per gli alimenti bio. Ma vediamo 5 soluzioni per avere una dieta sana senza spendere un capitale. 

5 soluzioni per seguire una dieta sana senza spendere una fortuna

Puoi mangiare e spendere meno

Se uno dei tuoi buoni propositi del 2020 è quello di mangiare più sano ma hai un budget limitato, ti forniamo 5 soluzioni per non privarti di un'alimentazione salutare e allo stesso tempo non spendere una fortuna. E la buona notizia è che è possibile se sai come fare.

Dal cucinare di più in casa evitando di acquistare cibi già pronti, ci sono diverse soluzioni per non dovere rinunciare a una dieta sana anche se il tuo budget è limitato.

1.Fai scorta di alimenti proteici più economici

Oltre a darti la possibilità di variare la tua alimentazione, le fonti proteiche più economiche ti offrono anche la possibilità di essere più creativa nella preparazione dei pasti. Per esempio, invece dei petti di pollo puoi acquistare il pollo intero. E' più economico e ti da più possibilità perchè puoi arrangiarti da sola con i diversi tagli.Puoi usare il petto per aggiungerlo a un'insalata, usare le cosce o altre parti per fare una zuppa, e cuocere le ali alla griglia.

Inoltre puoi acquistare fonti proteiche vegetali come fagioli e lenticchie, e prepararti delle e zuppe gustose e salutari, ricche di proteine  e assolutamente economiche.Inoltre compra le uova, e consumane di più. Sono molto riche di proteine, economiche e accessibili a tutti, e dovrebbero essere presenti in ogni dispensa o frigorifero.Le uova sono versatili, le puoi fare fritte, strapazzate, sode, e aggiungerle alle insalate per una cena veloce e salutare. Inoltre sono anche un ottimo snack proteico che puoi portare con te ovunque.

2.Unisciti a un gruppo d'acquisto

Quando ti unisci a un gruppo di acquisto hai la possibilità di avere prodotti freschi bio e di riceverli direttamente a casa spendendo meno.I prodotti freschi provengono da fattorie locali, spesso sono anche bio, e la spesa viene ammortizzata dal gruppo stesso.Il gruppo d'acquisto è un opzione sostenibile, garantisce frutta e verdura fresca e a km 0 e allo stesso tempo ti permette di avere prodotti di stagione e variare la tua dieta in modo salutare. Spesso potrai anche trovare legumi, carne e uova fresche e avere dei "cassettoni" di frutta e verdura che ti saranno consegnati a casa settimanalmente. Se il cassettone è troppo grande potrai accordarti con dei vicini per dividerlo e dividere anche le spese.

3.Compra alimenti secchi, legumi e conserve al "discount"

I supermercati discount  sono un'ottima soluzione per fare scorta di alimenti secchi, conserve e surgelati, e oggi hanno anche un'ampia varietà di prodotti bio a prezzi più bassi della media.Inoltre spesso potrai anche trovare cereali sfusi e frutta secca.

4.Pianifica la preparazione dei pasti

La pianificazione dei pasti è fondamentale, e anche se ti sembra difficile, ti permette di spendere meno e perdere meno tempo durante la settimana. Prepara in anticipo il tuo menù settimanale, fai la lista della spesa e vedrai che tutto sarà più semplice e avrai meno sprechi.Inoltre sarai meno tentata di ricorrere ai fast food o di ordinare a casa cibo già pronto.E considera anche la possibilità di cuocere più verdure e surgelarle già sporzionate così da averle a portata di mano quando ti servono. Puoi anche cuocere i cereali in anticipo e fare la stessa cosa. A fine mese avrai mangiato più sano e avrai speso meno per la soddisfazione dell palato, della salute e del portafogli.

5.Considera i mercati rionali

Sicuramente nella tua città se ti informi, si terranno dei mercati rionali  dove gli agricoltori portano i prodotti della loro terra a prezzi più vantaggiosi dei supermercati.Puoi anche reperire prodotti etnici e altri prodotti che difficilmente puoi trovare altrove. Tutto dipende dal tipo di mercato e da chi vi partecipa, ma ormai mercatini bio , mercati di agricoltori e negozi etnici sono presenti un po' ovunque in Italia. Informati sul web, tra gli amici e organizzati di conseguenza.Perchè si può mangiare più salutare senza spendere una fortuna. Basta volerlo!