· 

Il tuo stomaco risente del cenone di fine anno?

Le feste sono un'occasione per mangiare di più e a volte troppo, e lo stomaco ne risente. Una buona tisana può essere un rimedio efficace per il dopo feste per porre rimedio agli eccessi alimentari.

Il tuo stomaco risente del cenone di fine anno? Scegli le tisane adatte!

Fatti una tisana!

Le feste natalizie sconvolgono le nostre abitudini alimentari quotidiane e tendiamo a mangiare tutti di più e molti cibi che di solito non consumiamo. Questo può causare problemi come mal di stomaco, nausea, e altri sintomi di indigestione. Se senti di avere esagerato puoi farti una tisana per porre rimedio e alleviare il disagio.Vediamo le due tisane più efficaci per il mal di stomaco.

Camomilla

La camomilla è stata usata come erba medicinale per secoli. Infatti secondo le ricerche, ogni giorno nel mondo si bevono oltre un milione di tazze di camomilla!

La camomilla è nota per la sua capacità di favorire il rilassamento e il sonno, ma nella medicina tradizionale è stata usata da sempre anche per trattare la pelle, le ferite, le ustioni e le irritazioni.

La camomilla ha anche proprietà che aiutano a rilassare i muscoli dello stomaco e dell'intestino, e per questo può essere utile nel trattamento di molti problemi digestivi, dai crampi allo stomaco all'indigestione. 

Puoi trovare la camomilla in ogni supermercato, ma noi ti consigliamo di prendere delle bustine di camomilla biologica.Se hai esagerato con il cibo tre tazze di camomilla al giorno senza aggiunta di zucchero ti faranno sentire meglio subito!

 

Radice di liquirizia

La radice di liquirizia (o Glycyrrhiza glabra) è stata utilizzata nella medicina tradizionale per il trattamento di disturbi di vario tipo. Studi clinici hanno dimostrato che la liquirizia può essere efficace se usata come antinfiammatorio e la liquirizia è anche molto efficace per proteggere il tratto gastrointestinale, ma anche il cuore e il cervello.

 

Sotto forma di integratore, pupi trovare la liquirizia deglicirrizzata,ossia senza la sostanza che può causare problemi in chi soffre di pressione alta. Puoi usare la radice di liquirizia che trovi in erboristeria anche per prepararti una tisana che ti aiuta a sentirti meglio dopo le indulgenze dei pasti delle Feste. La tisana andrebbe lasciata in infusione dopo la bollitura per circa 15 minuti per ottenere i migliori risultati.

 

Puoi anche alternare le tisane di liquirizia e camomilla nella stessa giornata, ma se il mal di stomaco persiste e i sintomi della nausea o del dolore perdurano per più di due settimane sarebbe meglio consultare un medico.