· 

Il vino è il protagonista delle feste, ma anche birra e sidro possono essere ottime opzioni

Dal pinot alla pilsner, ecco tutto quello che devi sapere.

Il vino è il protagonista delle feste ma anche birra e sidro possono essere ottime opzioni...

Scopri di più su birra e sidro

Il vino è il protagonista di ogni festa. Così come il Martini è una delle opzioni più scelte tra gli aperitivi. Ma la birra e il sidro sono delle opzioni molto interessanti anche per l'inverno per accompagnare piacevolmente una serata tra amici e un momento di relax.E anche il mondo della birra ha i suoi intenditori che ci possono fare comprendere qualcosa di più. Abbiamo cercato ed è stato semplice trovare delle risposte.

Birre e sidri hanno molte opzioni diverse

Non vogliamo dire che la birra può sostituire il vino, di certo sono due bevande diverse, ma la birra e i sidri sono un'opzione da considerare come alternativa al vino, tutto qui. E stanno nascendo sempre nuove possibilità di assaporare queste bevande, ultimamente rivoluzionate con sapori e aromi molto interessanti.La birra e il sidro sono tradizionalmente abbastanza neutri nell'aroma e nel sapore,ma si differenziano in modo sottile per le differenze tra luppoli, lieviti, malto o frutta.Oggi però esistono molte altre opzioni, dalla birra di zucca, ai diversi sidri a disposizione degli amanti del genere, che fino a qualche anno fa non si sarebbe neanche pensato di trovare. 

La differenza principale tra birra e sidro

Nella sua forma più semplice, il sidro è una bevanda fermentata dalla frutta (più comunemente  mele e pere) mentre la birra viene fermentata da cereali maltati e spesso ha un ingrediente amaro come il luppolo. Il sidro in genere ha un sapore più dolce, mentre la birra tende ad essere più amara. Il sidro di solito ha un alcool per volume  di circa il 5 percento, molto simile a una birra chiara standard. Tuttavia, molte birre artigianali possono andare ben oltre il 5%. A titolo di confronto, un bicchiere di vino standard ha circa il 12% di alcool. Il sidro è anche molto adatto a differenza della birra, per chi deve evitare il glutine anche se è sempre meglio leggere l'etichetta perchè il glutine può comunque essere aggiunto come aromatizzante. La birra non è  invece priva di glutine poiché è prodotta con cereali come orzo o grano, ma ci sono comunque delle opzioni di birre senza glutine, adatte a chi ha problemi di celiachia o di intolleranza. 

Tutto quello che devi sapere tra vino, birra e sidro

Il vino contiene alcuni elementi che sono parte integrante del nostro piacere di bere, tra cui l'acidità che percepiamo come asprezza al palato, la dolcezza che viene sentita sulla punta della lingua, e i tannini, che ci fanno sentire la bocca asciutta e polverosa e hanno un sapore leggermente amaro.Inoltre c'è ovviamente l'alcool che può causare una sensazione di bruciore nella parte posteriore della gola.I 4 elementi del vino sono quelli che cambiano e creano la differenza tra un tipo di vino e l'altro, tra un vino bilanciato e un vino più aspro e acido.Tutti questi elementi fanno parte però anche della birra e del sidro, e per cominciare ad avere un'idea non resta che assaggiarne le diverse varietà. Dalle birre chiare alle scure, ai sidri secchi o a a quelli più complessi e non filtrati della Normandia che possono accompagnare egregiamente anche un pranzo festivo.

La dolcezza

Certo per amare il sidro, se ne deve amare il suo sapore dolce.Non tanto per lo zucchero, ma per la naturale dolcezza della frutta. Chi non ama troppo il sapore dolce amerà infatti sicuramente di più la birra o il vino.Ma il grado di dolcezza può comunque essere scoperto dall'etichetta. Se è un sidro off-dry significherà che è più dolce, mentre se c'è scritto solamente dry avrà un profilo meno dolce e più floreale.Ma per chiarire ogni dubbio non resta che assaggiare le diverse birre e sidri a disposizione sul mercato, facendosi magari accompagnare nella scelta da un esperto, o recandosi in un negozio specializzato nella vendita di birre e sidri. Spesso vengono anche organizzate delle speciali giornate di degustazione che ti guideranno nella scelta delle tue birre e sidri preferiti. E perchè non considerarli anche come opzione regalo diversa dalle solite bottiglie di vino?

Salute! E Buone Feste a tutti!