· 

Come preparare a casa il burro di nocciole

Come preparare a casa il burro di nocciole

Fai da sola il burro di nocciole!

Puoi preparare a casa da sola un sano burro di nocciole :Cosa ti serve?

Un solo ingrediente:le nocciole!

 

Nessuno zucchero aggiunto, olio o ingredienti artificiali di sorta. È senza zucchero, a basso contenuto di carboidrati, senza glutine, vegano, paleo e anche keto-friendly!

Se hai mai comprato burro di mandorle o burro di noci o nocciole, sai che è abbastanza caro, e il burro di nocciole costa anche di più di quello di mandorle.Una volta che hai imparato a farlo potrai anche provare a farti una nutella fatta a casa aggiungendo altri ingredienti ovviamente naturali e possibilmente bio.

Se lo fai a casa hai un alimento sicuramente sano, puoi passare un pomeriggio diverso mentre fuori piove, e risparmi.

 

Il risultato finale vale bene il tempo che impiegherai a farlo extra. E vuoi mettere la soddisfazione quando lo spalmerai su una fetta di  pane tostato?

 

Come si mangia il burro di nocciole?

  1. Spalmalo su una fetta calda di pane tostato con un filo di sciroppo di agave o sciroppo d'acero puro
  2. Spalmalo su una fetta calda di pane tostato e aggiungi del cioccolato grattato
  3. Aggiungilo al tuo porridge mattutino
  4. Usalo per fare la tua nutella casalinga
  5. Mangialo con un cucchiaio
  6. Spalmalo sui muffin alla banana e servili caldi

 

Ricetta

Ingredienti:

ingredienti

 

4 tazze di nocciole (puoi usare crude o tostate)

 

Preparazione:

Aggiungi le nocciole a un robot da cucina e mixa  fino a ottenere briciole di nocciole. Accendilo di nuovo e fallo andare fino a quando non ottieni una sorta di pesto alle nocciole.

Metti di nuovo nel  robot e impasta fino a quando non diventerà liscio e burroso. Puoi aggiungere a piacere un po' di stevia o del sale e poi conservalo in un barattolo con un coperchio a chiusura ermetica. Conservalo in frigorifero e tiralo  fuori con un po' di anticipo quando vuoi utilizzarlo.Se vuoi fare prima a prepararlo, puoi aggiungere durante la lavorazione un po' di olio vegetale bio spremuto a freddo scegliendo tra quelli più insapori come l'olio di vinaccioli.