· 

Le regole per avere una casa semplice e accogliente

Idee per una casa semplice ed elegante

Anche in casa la semplicità è eleganza

Per avere una casa bella, elegante e accogliente al tempo stesso, si può senz'altro puntare sulla semplicità, che è la base di ogni vera eleganza.Non è necessario utilizzare design complicati, basteranno infatti pochi pezzi scelti accuratamente per creare una casa ricca di personalità, ma decisamente semplice. Vediamo stanza per stanza alcune regole e idee di arredi e decorazioni semplici ma eleganti, per aiutarti a trovare qualche ispirazione, sia che tu stia arredando la tua casa da zero, o che tu voglia solo cambiarne lo stile.Ovviamente semplice ed elegante.

Il soggiorno

Lasciati ispirare dalle nostre scelte di divani classici, decorazioni colorate, splendidi tavolini da e altri complementi d'arredo. Guarda l'idea che funziona meglio per la tua casa e inizia a progettare il soggiorno o il salotto dei tuoi sogni con pezzi di arredamento personalizzati.Se vuoi alcune regole di massima per abbinare eleganza e semplicità, sappi intanto che tutti i salotti eleganti condividono un elemento comune che è visivamente piacevole (un pezzo importante che fa da protagonista dell'intera stanza), uno schema di colori neutri che conferiscono al soggiorno un' idea di lussuosa semplicità estremamente invitante.Del resto il salotto è un luogo che utilizziamo per rilassarci, e per goderci una piacevole conversazione, o semplicemente deliziarsi nel comfort di casa.E per avere un salotto semplice ed elegante non dovrai per forza spendere una fortuna. Ci sono infatti dei modi semplici per infondere eleganza al tuo salotto come l'aggiunta di cuscini o una mano di vernice alle finestre o ai pavimenti in legno.Sapere scegliere un tappeto che sia confortevole ed esteticamente bello, giocare con le luci e gli accessori, e soprattutto mantenerlo in ordine!E adesso dai il via alla slide.

La cucina

Una disposizione regolare e squadrata, classici armadi bianchi e ripiani in pietra neutra sono gli elementi essenziali per una cucina semplice, efficiente ed elegante, e che resisterà al passare degli anni.Se lo spazio è sufficiente è bello avere a disposizione un'isola dove potere cucinare e preparare i pasti.La cucina è probabilmente per molte di noi lo spazio di casa dove trascorriamo la maggior parte del tempo e per questo oltre che bella e accogliente dovrà essere ben organizzata.E' l'unica stanza della casa inoltre, per la quale avrete bisogno di affidarvi a degli esperti, a meno che voi stesse non lo siate.Oltre ai piani di lavoro, dovrete prevedere almeno un'area con sedute per la colazione se deciderete di utilizzare il living room per pranzi e cene. Prevedete anche scaffali e lasciate che il bianco o comunque i colori chiari siano predominanti.Se avete spazio, sistemate l'area tavolo e sedie lontana dall'area cucina. Utilizzate scaffalature aperte per gli oggetti più decorativi e pensate a mettere delle porte scorrevoli, semplici, belle e anche di grande tendenza. Scorri la slide.

La camera da letto

La camera da letto è davvero importante. La semplicità e l'eleganza di questo ambiente, così come la scelta degli accessori e dell'illuminazione giusta vi faranno di sicuro passare notti migliori.Bisogna giocare con i colori, e l'abbinamento di cuscini, coperte e tende, per conferire alla vostra camera un'aria semplice e sofisticata al tempo stesso.Sebbene possa sembrare scontato, la scelta dei colori è di gran lunga la cosa più importante e la prima che dovrete fare prima ancora di provvedere a scegliere l'arredamento e i complementi. E per quanto riguarda il colore, quando si parla di semplicità e eleganza in camera da letto, ci sono delle tonalità specifiche alle quali rivolgere la propria attenzione, ed orientarsi comunque sempre verso una combinazione di colori monocromatici, adatti a creare un ambiente rilassante, utilizzando i diversi toni e sfumature di un singolo colore odi tonalità vicine.Per una scelta più semplice, opta per i neutri come il bianco, il beige, il grigio, l'avorio, e il blu.Poni l'accento anche sui mobili, considerando di fare "crescere" la tua camera da letto con il tempo. Non devi mettere tutto subito, e soprattutto se vuoi un effetto elegante non acquistare mai una camera da letto coordinata.Puoi iniziare da un armadio esclusivo o da un comò, o da una scrivania che a seconda del gusto personale e del budget potrai acquistare anche in un negozio di antiquariato o dai mercatini dell'usato dove potrai fare ottimi acquisti, se hai occhio, trovando magari mobili da sistemare un po' o sedie e chaise longue che daranno un'atmosfera molto elegante alla tua camera e alle quali farai cambiare i tessuti scegliendo quelli che più ti piacciono e in linea con la tua scelta cromatica iniziale.Inizia con qualcosa e poi aggiungi gradatamente gli altri pezzi. Ovvio che il letto e l'armadio saranno necessari fin da subito.

Investi anche nelle lenzuola

Delle lenzuola belle e di qualità saranno importanti e non solo da un punto di vista estetico, ma anche per la qualità del sonno e per la pelle. Scegli tra cotone egiziano, raso, o seta (la migliore per evitare le rughe del viso). Non dimenticare infine i cuscini e un bel copripiumino. Non risparmiare sulle lenzuola perchè contribuiranno a farti dormire meglio. Preoccupati infine dei dettagli, ossia del battiscopa che sceglierai un po' più alto , e scegli bene anche colori ed eventuali decorazioni di soffitto e pareti.Se sei orientata a prendere dei mobili al mercatino o se semplicemente vuoi rinnovare i tuoi, ricordati che puoi cambiare anche solo le maniglie, che a seconda delle tue preferenze, potrai acquistare in oro, ottone o argento. Preoccupati anche delle pareti che potrai arricchire di qualche cornice o specchio.Per quanto riguarda l'illuminazione, la migliore soluzione per rispettare l'idea di semplicità ed eleganza, è quella di creare diversi punti di illuminazione. Inizia con l'illuminazione centrale, che potrà essere una grossa piantana o un bel lampadario centrale.Quindi pensa alle abat-jour per i comodini e completa con delle applique che potrai facilmente reperire anche di seconda mano, apportando le necessarie migliorie, quali lucidature, o una mano di vernice nuova. Considera anche le finestre, la qualità e i colori, e da ultimo preoccupati delle tende. In questo caso la scelta più semplice, classica ed elegante che puoi fare è quella di giocare sugli strati, lasciano il bianco leggero per lo strato inferiore e uno dei colori sui quali hai impostato l'arredamento, lo strato superiore. E ricorda che una bella tenda può davvero fare la differenza; e naturalmente il letto. Il letto è davvero il santuario di una camera da letto, che tu decida di sceglierlo a baldacchino o con testiera trapuntata, sarà il punto focale della camera, ed il primo sul quale ricadrà l'occhio.Il letto a baldacchino sceglilo solo se hai una camera grande altrimenti soffocherà lo spazio, facendolo sembrare più piccolo.Utilizza anche l'arte. Una bella opera d'arte alle pareti come anche una semplice stampa o una fotografia se non puoi spendere troppo saranno di grande effetto, aggiungendo interesse visivo. Molto bello sarà anche l'effetto di un dipinto ad olio o di una scultura.Per quando riguarda la tinta delle pareti considera la possibilità di dipingere la parte dove poggia il letto di un colore diverso, un modo economico per creare un punto focale.Guarda la slide.

Il bagno

Per avere un bagno semplice ed elegante allo stesso tempo è importante sapere giocare con le decorazioni e i sanitari. Se non vuoi rinnovarlo tutto sappi che anche solo cambiare la cabina doccia può fare una grande differenza.Scegli delle piastrelle di grandi dimensioni e spazia sui colori quali grigio fumo, beige o pietra. L'effetto finale deve essere quello del relax e la sensazione di camminare nella natura o su una spiaggia.Puoi scegliere delle piastrelle diverse per decorare il bordo della vasca. Ovviamente, come per tutti gli altri ambienti, una casa semplice ed elegante non prevede che sia concesso spazio al disordine, che toglierebbe armonia, così come la scelta di colori troppo scuri per le pareti. Se hai spazio, metti due lavabi con due specchi, e non dimenticare uno specchio con lente ingrandente, necessario per le aree del viso, dai peli ai denti, al trucco.E non è solo roba da donne. Lo userà anche lui.Vai alla slide.

Altri articoli che potrebbero interessarti

ALIMENTAZIONE

Ad Alba in Piemonte c'è uno dei ristoranti migliori del mondo

CASA

Scegli una casa ecologica!

CASA

5 soluzioni per ridurre gli sprechi

ALIMENTAZIONE

3 ricette per un

aperitivo d'autunno