· 

Il tuo spazzolino da denti è davvero pulito?

Come pulire bene lo spazzolino da denti

Lo spazzolino da denti va pulito molto bene

Pulisci il resto del bagno, quindi perché non pulire  lo spazzolino? Tenendolo sul lavandino nel bicchiere, o anche nascosto nell' armadietto dei medicinali, è comunque esposto a tutti i germi che sono presenti nel bagno. Inoltre, non dimentichiamo che il suo compito principale è rimuovere i batteri dalla bocca, e anche se lo tieni coperto, non lo preservi perchè al contrario, la mancanza di aria può essere un terreno ancora più fertile per la crescita e lo sviluppo di batteri. Ci avevi pensato? Ti creerà disgusto, ma le cose stanno proprio così, e non c'è altro rimedio che imparare a pulire e a disinfettare lo spazzolino da denti, che è poi più semplice di quanto tu non possa pensare.

 Ed ecco dunque come disinfettare uno spazzolino da denti nel modo più semplice.

Come tenerlo

Cominciamo a vedere il modo in cui lo tieni. Gli ambienti caldi e umidi aiutano i germi a prosperare. Lascia quindi che lo spazzolino si asciughi completamente, in posizione verticale, senza lasciarlo a contatto con gli altri spazzolini della famiglia.Prima e dopo ogni utilizzo, sciacqua accuratamente le setole con acqua calda per rimuovere eventuali detriti e pulisci bene anche il manico. Fallo tutti i giorni in modo che lo sporco non si accumuli.

Come disinfettarlo

Se vuoi igienizzarlo, puoi immergerlo dalla parte delle setole in un collutorio antibatterico per circa quindici minuti, e non oltre, per non danneggiare le setole.Fai particolare attenzione se usi lo spazzolino elettrico. In questo caso rimuovi la testina e pulisci la base ogni volta che lo utilizzi.E anche in questo caso non lo coprire ma lascialo esposto all'aria per evitare la proliferazione di batteri.

Cosa non fare

Anche se lo hai letto da qualche parte o ti è stato consigliato, non metterlo a lavare in lavastoviglie, e evita di condividere il tuo spazzolino da denti con altre persone, perchè si possono diffondere i batteri da uno all'altro, anche se siete membri della stessa famiglia.

Ogni quanto cambiarlo

Oltre a questi semplici suggerimenti per la cura e la pulizia dello spazzolino, assicurati di sostituire lo spazzolino ogni 3-4 mesi, o  anche prima se le setole sono visibilmente sfilacciate.