· 

Impara a proteggere dal sole ogni parte del corpo

Vediamo se vi ricordate di mettere il solare dappertutto e alzi la mano chi non si è mai bruciato in una delle zone del corpo che spesso dimentichiamo di proteggere! Dopo avere letto questo articolo ovviamente non vi succederà più.Almeno speriamo.

Consigli per evitare bruciature solari

Ci sono alcune parti del corpo dove sovente ci dimentichiamo di mettere la protezione e che non ci rendiamo conto che possono scottarsi fino a che non ci accade.Le zone più grandi del corpo come le spalle, il viso, le cosce e la pancia di solito le proteggiamo ma ci dimentichiamo parti più nascoste e anche più vulnerabili. Il sole però purtroppo brucia e alcune parti sono anche più vulnerabili di altre, e sono quelle che più spesso ci bruciamo perchè ci dimentichiamo di proteggerle.Ti ricordiamo quindi di proteggere tutti gli angoli della tua pelle in modo che tu non debba più bruciarti.   

1.I capelli e il cuoio capelluto

Se non indossi un cappello, e se magari non hai neanche i capelli potresti bruciarti e non solo la pelle del cuoio capelluto è vulnerabile, ma può anche sfaldarsi e causare prurito man mano che guarisce.In ogni caso ricordati di proteggere i capelli e il cuoio capelluto sempre! per tenerlo al sicuro dai raggi solari. (£.14,99; amazon.com).

2.Il petto

Anche se il petto o il torace sono aree grandi spesso vengono trascurate,o ci limitiamo a spalmarci la crema quando indossiamo il bikini a fascia o senza spalline.Invece dovremmo proteggere quest'area con un solare adeguato ogni volta che il petto e il collo sono esposti al sole, anche se stiamo facendo jogging in canottiera o se indossiamo un abito senza maniche per una festa all'aperto. Ricorda di applicare la protezione su tutto il petto,dall'ascella, e ricorda quante volte magari ti sei trovata bruciata proprio intorno alla linea del reggiseno. 

3.Le labbra

La pelle delle labbra è estremamente delicata e suscettibile ai danni del sole come qualsiasi altra area. Tieni  sempre a portata di mano un prodotto speciale per le labbra. Quello che ti proponiamo è una formulazione bio in stick che può essere usata oltre che per le labbra anche per altre piccole zone sensibili, come le orecchie, le palpebre ed il contorno occhi.(£.23,10;www.amazon.com) 

4.Mani e polsi

Se passi un giorno in piscina a leggere, pensa a quanto è facile per la parte superiore delle mani e per i polsi bruciarsi.E non solo, anche in auto mentre stai guidando potresti bruciare queste aree del corpo anche se l'esposizione al sole è meno evidente, per esempio attraverso il finestrino dell'auto.Proteggi le mani, che sono particolarmente suscettibili all'invecchiamento applicando e riapplicando la protezione sulle mani, le dita e non dimenticarti dei polsi.

5.Orecchie

Quando spalmi la protezione sul viso non dimenticarti mai di includere anche le orecchie  e i bordi esterni di ciascun orecchio. E anche se indossi il cappello, perchè le orecchie sono davvero vulnerabili e si scottano facilmente diventando rosse molto presto e con possibili danni che sarebbe meglio evitare.

6.Ombelico

Sembra strano da dirsi, ma il solare spesso non viene spalmato sull'ombleico, e anche questa è una zona vulnerabile che si può bruciare facilmente. Ricordati pertanto quando spalmi la crema sull'addome di essere certa che vada anche nella zona interna dell'ombelico.

7.Retro delle ginocchia

Sai già che le  gambe hanno bisogno di molta crema solare, ma assicurati di proteggerne ogni centimetro e anche nella parte posteriore. Anche se la pelle delle gambe è meno sensibile di quella del petto o delle labbra, la parte posteriore è molto facile che si scotti se non facciamo attenzione a spalmare bene la crema soprattutto al''interno del cavo popliteo, che si trova proprio dietro alle ginocchia.E se questa zona si brucia sarà molto doloroso.

8.Parti superiori dei piedi

Hai mai provato a indossare le scarpe dopo una brutta scottatura ai piedi? E' quasi impossibile e i piedi inoltre gonfieranno a causa del sole. Ricordarti di proteggerli sempre anche se non sei al mare ogni qual volta indossi delle ciabattine o delle scarpe che lasciano esposta tutta o una parte dei piedi ai raggi del sole. 

9.Palpebre

Presta attenzione a proteggere sempre la delicata zona del contorno occhi, facendo attenzione a non dimenticare le palpebre e la fronte. Usa lo stick apposito che ti abbiamo proposto per le labbra per evitare di usare un prodotto liquido o in crema che potrebbe entrare negli occhi e arrossarli oltre a causarti bruciore.Oltre alla protezione ti raccomandiamo di indossare sempre un cappello e un buon paio di occhiali da sole che proteggano dai raggi ultravioletti.Cerca inoltre di evitare occhiali con i bordi in metallo, perchè possono  assorbire i raggi e riscaldare e/o bruciare la pelle.


CASA

Una pianta facile da mantenere l'Aloe Vera

STYLE

La routine semplice per una pelle sempre protetta

STYLE

Molti outfit diversi con in comune una giacca denim

LIFE

Conoscere il disturbo 

bipolare