· 

Come scegliere il tappeto giusto per ogni stanza

Scopri la differenza tra un tappeto in Sassonia, un tappeto con texture e altri ancora e scegli il tipo di tappeto giusto per ogni stanza della tua casa!

come scegliere il tappeto giusto per ogni stanza

Ci sono così tanti tipi diversi di tappeti,  che può essere difficile scegliere quello giusto e sapere quale può essere il migliore da mettere in ogni stanza della casa.  Se stai pensando di acquistare un tappeto nuovo ci sono alcuni aspetti che devi considerare.

La fibra, o il materiale di cui è fatto il tappeto, è il fattore più importante da prendere in considerazione. Non c'è una fibra perfetta in assoluto, la scelta del tappeto appropriato per la stanza dipende molto dalle esigenze, dallo stile di vita, dal budget a disposizione, e da chi vive in casa. È anche necessario tenere a mente che, per quanto bello possa essere un tappeto, se non è abbastanza resistente per il servizio che dovrà svolgere in una determinata stanza, allora, non è il tappeto giusto per te.

Una volta determinata la fibra, il passo successivo è capire quale trama del tappeto ha più senso. Proprio come la fibra, anche la consistenza gioca un ruolo nella durata del tappeto stesso, ed evita le macchie . Ecco i tappeti più comuni da mettere in ogni stanza della tua casa.

I diversi tipi di materiali

Tappeto di nylon

Il nylon è il tipo più popolare di tappeto perché è resistente, resistente alla muffa e anallergico,  il che lo rende ideale per chi soffre di allergie. Tuttavia, ci sono alcuni svantaggi delle fibre di nylon: sono inclini a fare pelucchi ed è più facilmente infiammabile.

Tappeto di lana

La lana è una fibra naturale molto utilizzata per moquette e tappeti. Sebbene sia costosa, la lana offre molti vantaggi. Assorbe il 30 percento del suo peso in umidità senza diventare umida, quindi è perfetta per climi tropicali o luoghi dove piove molto. È anche facile da pulire ed è morbido confortevole sotto i piedi, quindi ideale per chi ama camminare scalzo. Un altro vantaggio del tappeto di lana è che è ipoallergenico, rendendolo la scelta migliore per le case con persone allergiche ai materiali sintetici sintetici o sensibili alle sostanze chimiche. 

Tappeto olefinico

Originariamente progettato come tappeto per esterni, questo tappeto è ideale per scantinati e spazi esterni come portici coperti.La trama del tappeto olefinico è generalmente più dura del nylon, quindi non è un tappeto morbido ed è inadatto a camminarvi sopra scalzi. 

Tappeto acrilico

L'acrilico è principalmente utilizzato per la moquette commerciale, ma anche molti tappeti sono  realizzati in acrilico alternativa alla lana. Questo perché oltre ad essere resistente allo sbiadimento del colore  e alla muffa, l'acrilico si pulisce facilmente. 

Tappeto in poliestere

Il tappeto in poliestere ha  vantaggi e svantaggi. È resistente alle macchie, anallergico e resistente alla muffa, ma tira anche fuori molti pelucchi.

Tappeto Triexta

A volte chiamato Sorona, Triexta è la nuova innovazione per tappeti sintetici. Il principale vantaggio di questa fibra brevettata è che è idrorepellente, il che significa che non assorbirà l'umidità. Le macchie possono essere inoltre  pulite con un po 'd'acqua, senza bisogno di usare alcun detergente specifico. In più è anche resistente agli odori, pertanto è la scelta ideale se avete in casa  animali domestici e bambini piccoli. Triexta inoltre non sbiadisce con l'esposizione al sole, ed è pertanto ideale per essere collocato in un soggiorno molto luminoso.

Diversi tipi di texture

La maggior parte dei tappeti rientra in una delle due categorie, rasati o a pelo lungo.Quelli rasati sono più adatti per aree dove c'è molto passaggio. Questi tappeti sono morbidi da calpestare e sono realizzati con filati corti.

Berbero

Questo tipo di tappeto è ideale per essere collocato in aree della casa dove c'è molto passaggio. E' facile da pulire e non si macchia molto facilmente. Ideale per corridoi e salotti.

Tappeto a pelo lungo

Questo tipo di tappeto può avere diversi livelli di altezza, che possono dargli una bella trama fantasia. 

Tappeto peluche

Il tappeto peluche ha una consistenza uniforme, liscia e soffice. E' uno dei più comodi sui quali camminare ed è pertanto ideale in camera da letto. 

Sassonia Carpet

Conosciuto per la sua finitura liscia, il tappeto in sassonia ha fibre più lunghe e ritorte, che gli conferiscono un aspetto piuttosto "pieno", ma morbido e vellutato. Per questo, se ci mettete sopra mobili o poltrone, rimarranno i segni ed inoltre si vedono le impronte . E' pertanto la scelta ideale per soggiorni non troppo vissuti, e saloni di rappresentanza. 

Tappeto testurizzato

I tappeti testurizzati  presentano fibre di varie lunghezze, che creano una trama ruvida, conferendo un aspetto molto casual. Alcuni tappeti strutturati hanno motivi fiorati. Nascondono bene segni e impronte.

Tappeto fregio

Un tappeto da fregio ha fibre lunghe, quindi è molto morbido ma  non è super resistente, e questo lo rende poco adatto ad aree molto trafficate.Un grande vantaggio di questo tipo di tappeto è che nasconde bene lo sporco. Sceglilo per camere da letto,  e aree studio in casa.


Altri articoli che potrebbero interessarti

STYLE

Come scegliere la misura di reggiseno perfetta 

STYLE

Gli abiti senza maniche ispirati allo stile di Meghan Markle

STYLE

Tanti modi diversi di indossare la bralette

STYLE

Guida alla scelta delle fedi nuziali

per lui