· 

Hai già finito le pulizie di primavera?

Hai già pulito tutto in casa ? Nel caso in cui ti fossi dimenticata qualcosa ti forniamo in questo articolo alcuni suggerimenti utili per concentrarti su quello che potresti avere dimenticato, come arredi, elettrodomestici e moquette. Una volta che avrai fatto tutto potrai davvero dire che hai finito con le pulizie di Pasqua! E in poco tempo...

1.Tappeti e tappezzeria

I tessuti che hanno assorbito lo sporco invernale, l'olio per il corpo e i germi avranno bisogno di una profonda pulizia primaverile per essere pronti per un altro anno e a prova di ospiti maniaci della pulizia.Quando si lavano i tappeti o si pulisce la tappezzeria con un detergente apposito per  moquette , meglio provare prima in un'area piccola per  per accertarsi  che il trattamento non scolorisca i tessuti e che non li danneggi.Spostare i mobili solo leggermente, e posizionate le gambe di ogni pezzo in cima a piccoli quadrati di carta cerata dopo che avrete finito di pulirli.La carta cerata protegge il tappeto e impedisce alle gambe del mobile di bagnarsi mentre il tappeto si asciuga. Aprire le finestre per accelerare il processo di asciugatura, che potrebbe richiedere un giorno o più. Se non ti va di lavare il tappeto da sola puoi sempre portarlo in una lavanderia specializzata.

I pavimenti

Per proteggere i pavimenti della tua cucina da un altro anno di usura, applica un sigillante seguendo le indicazioni riportate sull'etichetta. Il metodo più semplice: utilizza un detergente per pavimenti lava-e-cera combinato. I pavimenti non cerati non necessitano di un trattamento di lucidatura, ma se lo usi occasionalmente li manterrai più freschi e aggiungerai un tampone protettivo che potrebbe aiutarli a durare più a lungo. Utilizzare un detergente per pavimenti che pulisce o lucida o entrambi. Se i pavimenti sono in legno, sposta  mobili e tappeti, quindi applica un detergente per legno e uno smalto liquido o in pasta per pulire e aggiungere un nuovo rivestimento di cera. Ecco altri punti che non dovresti mai saltare quando fai le pulizie di primavera.

Mura, armadi, battiscopa, e legno

Le pareti potrebbero non sembrare come avere bisogno di essere pulite, ma non è così. Utilizza una spugna e un detersivo per piatti, e lava le superficie in sezioni. Una scopa in spugna rende più facile raggiungere punti più alti. Utilizza due secchi: uno per la soluzione detergente per stoviglie e l'altro per strizzare la spugna. Asciuga le pareti e le parti in legno con un panno pulito. Questo programma ti aiuterà a terminare la pulizia di primavera in un solo giorno.

Aspirato tutta la polvere?

 Sposta semplicemente tutti gli oggetti da una parte e dall'altra per potere aspirare bene in ogni punto più remoto.

Aspira l'area precedentemente occupata dai mobili e quindi rimettili al loro posto.  

Il soffitto

Rimuovi polvere e sporcizia dalle ventole del soffitto e dalle bocchette del condizionatore d'aria con un panno e un aspirapolvere con un attacco per ugello morbido.

I lampadari

Pochi minuti con una scala a pioli, un detergente multiuso, una spugna e un panno lucido daranno nuova luce alla tua casa e ai tuoi lampadari. Se la tua casa ha lucernari o soffitti alti, considera di investire in una scala a pioli e strumenti di rimozione della polvere e della sporcizia a portata estesa, che troverai facilmente da un ferramenta ben fornito, o nei negozi di forniture per la casa. 

Il frigorifero

Pulisci anche la batteria del condensatore del frigorifero che di solito si trova dietro la griglia in alto, con uno scovolino per bottiglie a manico lungo e un aspirapolvere con un tubo di collegamento per rimuovere polvere e pelucchi. La polvere accumulata può spegnere l'unità causandone il surriscaldamento. Per rimuovere la polvere dalle bobine collegate al lato posteriore del frigorifero, difficile da raggiungere, tira con cautela il frigorifero di alcuni centimetri e aspira accuratamente; finisci spazzando o aspirando l'area del pavimento che hai scoperto smuovendo il frigorifero. Aspettati di trovare ogni sorta di oggetto: monete, tappi di bottiglia e magari anche qualche slip "rubato" di nascosto dal cane o dal gatto di casa!


Altri articoli che potrebbero interessarti