· 

Anche pochi minuti di meditazione al giorno possono aiutarti a ridurre notevolmente lo stress

La meditazione è sempre utile per ridurre lo stress e sarebbe consigliabile praticarla qualche minuto almeno ogni giorno anche per ridurre  situazioni di stress al lavoro. Vediamo alcune tra le più comuni.

Sapere come meditare sul lavoro può aiutarti a stare meglio, sentire più lucido, meno stressato e, in ultima analisi, consentirti di prendere  decisioni migliori. Mentre lo stress è una parte inevitabile della nostra vita, ci sono sicuramente tecniche per mitigarne gli  effetti collaterali, e la meditazione è un modo relativamente semplice ed economico per aiutare a mantenere il corpo sano. Abbiamo pubblicato la playlist della musica che può aiutarti a mantenerti rilassato, e che puoi ascoltare mentre ti rechi al lavoro o in qualsiasi altro momento in cui vuoi alleggerire la tensione.Se sei nuovo alla meditazione, o non sai come mantenere la calma in alcune situazioni stressanti quotidiane scopri queste cinque tecniche che possono aiutarti.

Se hai ricevuto una mail dal tuo capo dove dice di doverti parlare

La meditazione: prima di andare nel panico, fai un respiro profondo. Siediti sulla sedia e senti il peso del tuo corpo contro la sedia. Senti le tue spalle, Senti il tuo stomaco ,Concentrati a inspirare ed espirare, contando fino a 10 (se ti aiuta a concentrarti sulla respirazione).  Certo, il tuo capo potrebbe essere arrabbiato. Ma finché non ci parli  non hai idea di cosa abbia bisogno di dirti. Imparare come sintonizzarsi con le tue emozioni interiori e rallentare può impedire che il panico si intensifichi senza motivo.

Se tuo figlio non ha dormito e non hai chiuso occhio tutta la notte

La meditazione: prenditi un minuto e siediti sulla sedia, appoggiando la mano sulla pancia , proprio sopra l'osso pubico. Metti la mano sinistra sul tuo cuore. Quindi, con gli occhi chiusi o guardando un punto singolo con uno sguardo morbido, inspira ed espira, permettendo alla  mente di andare dove vuole andare. Chiudere il laptop può esserti d'aiuto per tenerti saldamente ancorato al presente. Non lasciarti trascinare dai tuoi pensieri e non entrare nella modalità di risoluzione dei problemi.  "Non stai cercando di arrivare da nessuna parte", sintonizzati solo sull'onda del tuo respiro.

Se sei in ansia per un incontro o un colloquio

La meditazione:Mentre imparare a meditare in uno spazio rumoroso e caotico può potenzialmente aiutarti a mantenere il controllo nel  caos della vita quotidiana, è anche importante essere in grado di sapere che puoi trovare ovunque un po 'di tranquillità. Se sei nuovo alla meditazione, un po' di privacy può aiutarti a rilassarti più velocemente.. Scegli un'immagine sul tuo telefono su cui concentrarti - potrebbe essere una foto casuale su Instagram di un paesaggio che ti piace,  una foto preferita di tuo figlio, o anche solo un disegno grafico astratto,  e respira. Così facendo puoi interrompere il circolo dell'ansia e sentirti più calmo.

La lista di cose d fare è talmente lunga che non sai da che parte incominciare

La meditazione: Cerca di entrare in ufficio 10 minuti prima del solito. Sembra controintuitivo, ma entrare presto, soprattutto se questo ti consente di essere da solo o uno dei pochi già presenti, può essere un ottimo modo per iniziare la giornata con il piede giusto. In assenza dei tuoi colleghi, sarai infatti più in grado di rilassare la mente, organizzare i pensieri e pianificare la giornata.

Sei in ritardo al lavoro

La meditazione: invece di lasciarti prendere dal panico, ascolta la  musica della tua playlist che ti aiuta a rilassarti. sSe non stai guidando per andare al lavoro puoi anche utilizzare una delle molte utili app che ti aiutano a meditare, o ascoltare degli esercizi di meditazione guidata. E questo è importante soprattutto se sei nuovo alla meditazione.


Altri articoli che potrebbero interessarti