· 

Sai servire lo champagne?

Di solito serviamo lo spumante o lo champagne nelle flutes, e sono belle certamente, ma sapevi che diminuiscono l'aroma dello champagne e ovviamente anche del prosecco?Vediamo quale soluzione semplice è possibile adottare per ovviare al problema.

Non c'è simbolo più festivo di una bottiglia di champagne (vino spumante ottenuto da uve coltivate nella regione francese dello Champagne e prodotto con il Méthode Champenoise) o di buon prosecco o spumante italiano. Si può servire da solo per una serata con gli amici ma si abbina molto bene con snack e cibi dedicati a qualsiasi festa. Inoltre, il  dolce suono del''apertura di una bottiglia di champagne innesca subito un'incontrollabile voglia di fare festa, e c'è sempre un buon motivo per brindare, da una vacanza, ad una nascita, ad un matrimonio, ed ogni occasione gioiosa delle nostre vite.

Perchè lo beviamo nelle flutes

Parlando di bollicine è proprio questo il motivo per cui di solito serviamo lo champagne nelle flutes, proprio per  la forma allungata di questi bicchieri, che ne mostrano l'effervescenza ed è innegabile che le flutes sono molto gradevoli all'aspetto. Ma i professionisti del vino, e i sommelier concordano sul fatto che lo stretto design di una flute "oscura" l'aroma, il sapore e la complessità dello champagne.

Il vetro del bicchiere in cui viene servito il vino con le bollicine aiuta a sperimentare l'aroma del vino stesso, ma poichè le flutes tendono ad essere sottili, limitano il flusso di aria del vino, smorzandone aromi e sapori.Quindi, sempre secondo i consigli dei si sommelier più esperti le flutes non sono i bicchieri più adatti per gustare dello champagne, soprattutto quando avete investito molti soldi per acquistarlo.

Il modo migliore di servire lo champagne

La soluzione sarebbe, sempre a detta degli esperti, quella di servire lo champagne in un normale bicchiere da vino bianco. La forma più larga consentirebbe al vino di esprimere più facilmente il suo profilo e le sue caratteristiche di sapore unico: c'è (letteralmente) più spazio per il naso e la papille gustative per sperimentare l'aroma e il sapore dello champagne.

ARTICOLI CORRELATI: Le Ricette a a base di champagne

Buono a sapersi, la stessa cosa vale anche per le coppe, che sempre secondo i sommelier non sono come le flutes, i bicchieri ideali per servire lo champagne.Per quanto anche le coppe siano belle da vedere e abbiano una gradevole atmosfera retrò, infatti, sembra che diminuiscano la possibilità di assaporare a pieno l'aroma di questo speciale vino delle feste. Infatti l'ampiezza della coppa non può catturare e mantenere gli aromi delle bollicine. In ogni caso, se la tua casa è piena di flutes e coppe per champagne non devi certo disfartene: infatti sono ideali per tutti i cocktail a base di champagne. 

Ci sono molte aziende che producono bicchieri per champagne.Noi vi suggeriamo  questo set di calici in cristallo di alta qualità, in elegante vetro soffiato, realizzati con moderne tecniche di precisione. Sono inoltre lavabili in lavastoviglie e molto resistenti.

 Compra adesso: Set di 2 bicchieri 4,50 euro

Ti potrebbe interessare anche