· 

Il bicarbonato di sodio: è naturale o chimico?

Il bicarbonato di sodio può essere usato per un sacco di cose diverse. Se lo usi e se abituata a comprarlo avrai notato che il prezzo può variare. Ti sei chiesta perchè? Perchè esiste il bicarbonato di sodio naturale e quello chimico. Quello naturale è ovviamente più costoso.Ma può essere utilizzato tranquillamente con effetti benefici per te e per l'ambiente. Ci puoi fare un deodorante fatto in casa, uno shampoo,un dentifricio, un esfoliante, lavarci frutta e verdura per eliminare eventuali residui di pesticidi e inoltre utilizzarlo per le pulizie di casa.In quello naturale non c'è alluminio e viene estratto naturalmente. Non ci sono processi chimici. Quello "non naturale" è frutto di un processo chimico, e viene creato in laboratorio a partire dall'ammoniaca e vengono usate anche cloruro di sodio e anidride carbonica. E' proprio dalla reazione chimica tra questi elementi che si ottiene il bicarbonato di sodio non naturale. Purtroppo la produzione chimica del bicarbonato di sodio inquina l'ambiente con sostanze che finiscono nei nostri mari tra cui la più pericolosa è arsenico, seguono poi cadmio, rame, piombo e cadmio.Ecco perchè sarebbe meglio spendere un po' di più ma acquistare esclusivamente bicarbonato di sodio di estrazione naturale.Alla fine costa comunque meno di tanti prodotti per la pulizia, dannosi per la salute e per l'ambiente.