· 

Pianifica un anno di successo in ogni area della tua vita!

di Mariasole Benedetti

La prima cosa che dovete fare per impostare un nuovo anno di successo è quella di darvi degli obiettivi, scriverli e rivederli ogni sera prima di andare a dormire, per vedere se avete fatto progressi e se li state realizzando.Se volete avere un anno ricco di successi in ogni area della vostra vita dovrete pianificare obbiettivi su tutto quello che volete cambiare e realizzare e essere certi di rispettarli.Datevi un numero di obiettivi che potrete rispettare, per esempio 10 per ogni area, dalla salute, alla famiglia agli affari e fissate delle date di scadenza. Rivedere i vostri obiettivi e muovervi su un piano prefissato vi garantirà di non dimenticarvi nulla e rivederli ogni giorno potrà darvi l'idea se state mantenendo la rotta giusta. Scrivete tutte le cose che volete migliorare rispetto all'anno precedente; scrivere è importante perchè mettendo i vostri desideri su carta sarete un passo più vicini all'azione. Di sicuro vi occorrerà disciplina, poi dovrete scrivere le cose che volete ottenere su una scala di priorità segnando dall'1 al 10 gli obiettivi più importanti dove l'1 sarà il più importante e 10 il meno, anche se ovviamente cercherete di realizzarli tutti. ( del resto avete un anno a disposizione).

Non scrivete cose impossibili, partite con cose semplici che pensate di potere realizzare e vedrete che l'anno successivo con questo sistema potrete darvi obiettivi sempre più grandi.

 

1.Come fare

 

Prendetevi un bel quaderno o block notes dove scrivere i vostri obiettivi area per area.

Visualizzatevi mentre scrivete dove sarete tra un anno se raggiungerete quegli obiettivi e cosa potrete fare. Ricordate che il processo di visualizzazione vi rende più vicini all'obiettivo. Scrivete al presente come se aveste già quello che desiderate.

Controllate i risultati su base giornaliera, settimanale, mensile e trimestrale in modo da non perdere mai d'occhio i risultati, e depennate via via quello che avete già ottenuto.

Ogni mese assicuratevi di avere raggiunto le priorità che vi eravate segnati, se dieci non dovrete correre all'ultimo momento per realizzare l'impossibile!

 

 

 

Fissa degli obiettivi per priorità

!0 è un numero ideale, perchè è meno di uno al mese, ma potrete pianificarne quanti ne vorrete, il segreto è raggiungerli, pena frustrazione e senso di fallimento.Fate una priorità anche sulle aree scegliendo quelle in cui avete realizzato di meno nell'anno precedente.

Potrebbe essere 1.lavoro,2 relazioni, 3.salute,4.Soldi,5.famiglia, 6.creatività,7.leadership,8.soddisfazione personale , ecc...

Per ogni area scrivete gli obiettivi che volete raggiungere, cercando di andare oltre la vostra zona comfort, nè troppo bassi e nemmeno troppo alti, ma andate un po' oltre le aspettative oltre quello che già sapete che vi verrà facile realizzare, sennò non potrete crescere e migliorare rispetto all'anno precedente.

 

Rivedi regolarmente gli obiettivi fissati

Il segreto è davvero nel rivedere costantemente gli obiettivi e controllare se li avete realizzati, quanto siete lontani o vicini dal realizzarli e cosa vi serve . In questo modo potrete scrivere anche cosa dovete migliorare in una specifica area rispetto ai comportamenti o alle procrastinazioni che vi mantengono per esempio ancora troppo lontani dagli obiettivi che vi sete dati.Non dimenticate mai la visualizzazione perchè è una parte importante per raggiungere quello che desiderate.Se tra i vostri obiettivi c'è per esempio quello di compare un auto nuova, visualizzatevici dentro, immaginatevi mentre la guidate e cercate di sentire anche le emozioni che provate. fatelo perchè la visualizzazione è molto potente.

Datti dei punteggi rispetto a quello che stai raggiungendo e magari fissati anche dei premi al raggiungimento di certi obiettivi.

 

Ricorda di riguardarli anche settimanalmente così che non dovrai correre troppo e potrai riaggiustare il tiro per tempo.

Valuta i progressi e scrivi anche che cosa ti sta impedendo di raggiungere un certo obiettivo prefissato. Hai perso tempo? Oppure hai rimandato? Sono passi importanti che ti permetteranno di apportare i dovuti cambiamenti di rotta.Controlla anche i progressi fatti e pianifica sempre le priorità settimanali.

Ogni giorno, meglio la mattina appena sveglio o subito dopo colazione, scrivi le priorità del giorno. Non ci vorrà molto tempo, a vedrai che ti sarà utile per pianificare la giornata e tagliare le perdite di tempo. Muoversi nel caos non aiuta a raggiungere quello che ti sei prefissato.

 

 

Cambia le abitudini vecchie e creane di nuove

Se vuoi avere un anno migliore rispetto al precedente, devi rivedere le vecchie abitudini, quelle che non ti hanno permesso di raggiungere quello che volevi e cambiarle con abitudini nuove. Prova ad aggiungere una nuova abitudine al mese. Se per esempio tra i tuoi obiettivi c'è quello di perdere peso o di seguire uno stile di vita più salutare, taglia un alimento al mese che sai che è dannoso per te. Mettiti degli obiettivi anche per tenere lontano lo stress, per esempio una breve meditazione ogni mattina. Ti aiuterà a partire con un umore migliore e con le idee più chiare.Tagliare le vecchie abitudini non sarà facile, ma quelle nuove diventeranno parte di te e neanche te ne accorgerai se lo farai un po' per volta. Sii onesto con te stesso e regalati dei premi, solo se raggiungi gli obiettivi che ti sei prefissati. Non sarà facile e ti richiederà impegno, ma vedrai che monitorare costantemente risultati ti garantirà un anno pieno di soddisfazioni.De resto per ottenere qualsiasi cosa dobbiamo sempre impegnarci ma se lo farai in maniera ben organizzata ti richiederà sicuramente meno sforzo e ottenere quello che vuoi sarà molto più semplice.