· 

Le scarpe più comode preferite da Meghan Markle sono ecosostenibili e ci puoi andare davvero dovunque!

di Maria Vittoria Brandolini

Con le Rothys ai piedi ti sentirai come una regina, amica dell'ambiente e sono anche le scarpe perfette e comode per viaggiare!

Meghan Markle con le Rothy's

La Duchessa del Sussex, nonostante tutto il protocollo reale che deve seguire, ama vestire comoda, ed è comunque sempre molto elegante.Tra le sue scarpe preferite ci sono le Rothys, le scarpe eco-sostenibili, realizzate a mano in plastica riciclata e lavabili in lavatrice. 

Nonostante la composizione lasci pensare a qualcosa di sciatto o poco comodo, le Rothys sono eccezionalmente comode e anche eleganti. Sono disponibili inoltre in diverse forme e colori per adattarsi a ogni stile e occasione senza rinunciare alla comodità. E ci puoi andare davvero dovunque!

 

Le scarpe comode e ecosostenibili

Rothys è il brand californiano che è stato fondato con la volontà di creare una scarpa comoda ed elegante, ma pensando all'ambiente.

Infatti le scarpe Rothys vengono tutte realizzate in plastica riciclata senza sprechi durante tutto il processo.Una scelta etica per una scarpa cruelty free, e un brand che è riuscito a riciclare finora ben 20 milioni di bottiglie di plastica!I clienti sono in costante aumento e il fatto che Meghan Markle sia una cliente convinta di questo marchio di scarpe, che ha sfoggiato anche durante la gravidanza in diverse occasioni, ha sicuramente aiutato la community di acquirenti a crescere. Sinceramente non possiamo che sperare che cresca ancora dal momento che indossare un paio di queste scarpe significa fare una scelta eco-friendly, e anche comoda.I creatori del marchio hanno dimostrato dando un'ottimo esempio, che la moda puo' pensare alla nostra Terra e all'ambiente in cui viviamo, e creare prodotti sostenibili. Tutto il sistema produttivo di queste scarpe è eco-sostenibile: Per la realizzazione di queste scarpe sono infatti usate solo bottiglie di plastica che vengono riciclate con un sistema produttivo che non produce rifiuti. L'inventario è limitato e con esso anche la sovrapproduzione; inoltre le scarpe sono pensate per durare a lungo e sono lavabili in lavatrice.L'azienda è molto attenta alla ricerca e ad esplorare modi ulteriori per ridurre l'inquinamento. Una scelta che mi sento di condividere e sostenere pienamente, e un'esempio da seguire che ci dimostra che si può fare business in maniera etica unendo comodità, moda e eleganza senza crudeltà e pensando all'ambiente e alla vita di tutti. nella slide show potete vedere alcuni modelli della collezione di scarpe che sono disponibili in molte forme e colori diversi.