· 

Come sentirsi meglio ogni giorno!

Sicuramente non potrai cambiare la tua salute dal giorno alla notte, ma sicuramente potrai sentirti meglio e acquisire nuove e migliori abitudini seguendo alcuni suggerimenti, e soprattutto mettendoli in pratica! 

Essere più sani e in forma, deve partire dalla volontà di sentirsi meglio, ed è il risultato di tanti piccoli cambiamenti e decisioni che prendiamo: dal mangiare più verdura ogni giorno, all'andare a correre tre volte alla settimana, allo scegliere di fare una sessione di yoga la sera invece che mangiare dolci davanti alla televisione. Vediamo alcune cose semplici che puoi fare per incominciare a cambiare e a sentirti sempre meglio!

1.Sorridi anche se non ne hai voglia

                  Sorridi anche se non ne hai voglia!
Sorridi anche se non ne hai voglia!

Te lo sei sentito dire più volte ma ancora non lo fai. Prova ad iniziare subito! Ci sono prove scientifiche che sorridere può aiutare il corpo e la mente a riprendersi dallo stress.

Sorridere innesca la felicità, e scatena un processo psicologico e neurobiologico che porta emozioni positive, e questo ti porterà a stare meglio e ad avere una vita più sana.

Già , penserai, ma così mi auto-inganno, come faccio a sorridere se non ne ho voglia? Quante volte ti inganni per infliggerti emozioni negative e stress andando a rimuginare su cose di cui potresti fare meno? Fallo almeno per una buona causa! Il cervello si inganna facilmente e cos' come un'emozione positiva può portarti a sorridere è altrettanto vero l'inverso. Se sorridi senza un motivo e anche se non ne hai voglia ti procurerai emozioni positive, finchè il sorriso non diventerà spontaneo e il tuo compagno di viaggio. Allora si che le cose cambieranno! Prova e vedrai!

2.Cambia musica

Cambia musica
Cambia musica
Ogni giorno passi del tempo sui mezzi, o in auto o in bici per andare al lavoro e questo potrebbe avere un impatto negativo sul tuo benessere.Ci sono alcune cose che semplici che puoi fare per ridurre questo stress quotidiano. Per esempio, se senti di essere stressato o ansioso prova ad eliminare il caffè dalla tua routine quotidiana, perchè la caffeina può peggiorare lo stress e farti aumentare l'ansia. Considera il tempo che ti sembra di perdere nel tragitto casa-lavoro come una pausa per te. Cosa puoi fare? Concentrati sulla respirazione, o fai un po' di musicoterapia ascoltando della musica che ti aiuta a rilassarti e che ti mette di buonumore.Il potere della musica è incredibile! La musica "giusta" può infatti aiutarti a rallentare la respirazione e la frequenza cardiaca, regalandoti benessere, invece che stress.Uno studio scientifico britannico ha creato una top 10 delle canzoni più rilassanti.Prova a inserirle nella tua play list e osserva i risultati! Ecco per te la classifica:
1.Marconi Union, “Weightless” 2. Airstream, " Electra"3.DJ Shah, "Mellomaniac (Chillout Mix)" 4.Enya, "Watermark" 5.Coldplay, "Strawberry Swing" 6.Barcelona, "Please Don't Go" 7.All Saints, "Pure Shores" 8.Adele, "Someone Like You" 9.Mozart, "Canzonetta Sull'Aria" 10.Cafe del Mar, "We Can Fly".

3.Nutri la pelle con la Vitamina C...

Nutri la pelle con la Vitamina C
Nutri la pelle con la Vitamina C
Se la tua pelle ha chiazze scure ed è macchiata, aggiungi una crema ricca di vitamina C al tuo regime quotidiano di cura della pelle.Secondo studi scientifici infatti la Vitamina C  per uso topico, ha dimostrato di essere persino più efficace dell'acido glicolico, nel combattere le macchie della pelle.
Prova a sostituire il tuo siero e la tua crema quotidiana con dei buoni prodotti naturali ricchi di Vitamina C. Scegli con attenzione i prodotti che utilizzi perchè la Vitamina C è foto sensibile. Pertanto fidati solo di creme o sieri venduti in bottiglie opache e leggi gli ingredienti. Evita le sostanze chimiche e conservanti perchè ricorda che quello che metti sulla pelle passa comunque nel circolo sanguigno, oltre al fatto che i cosmetici troppo "chimici" hanno maggiori possibilità di creare allergie e fenomeni di sensibilizzazione.

4...e con i Retinoidi

...e con i retinoidi
...e con i retinoidi
I Retinoidi sono potenti derivati della vitamina A , e non sono indicati solo per combattere l'acne e le rughe. Gli studi suggeriscono che i retinoidi topici possono infatti ridurre il rischio di sviluppare lesioni precancerose chiamate cheratosi attiniche. "I retinoidi possono aiutare a inibire la crescita delle cellule tumorali e stimolare il normale sviluppo delle cellule della pelle".L'unico avvertimento è quello di scegliere i prodotti migliori e quelli più naturali, e di iniziare lentamente perchè i retinoidi possono comunque irritare la pelle. Comincia pertanto ad applicare la tua crema al retinolo solo 2 volte alla settimana fino a quando non noterai più alcun rossore. Quando, e se riuscirai a tollerarlo puoi aumentare le applicazioni settimanali fino ad arrivare all'uso quotidiano. Ricorda anche di applicare una protezione solare, che dovresti comunque fare sempre e anche d'inverno per rallentare la comparsa o il peggioramento delle rughe e  possibili danni peggiori, perchè la pelle trattata con retinoidi è particolarmente sensibile al sole. 

5.Fai uno spuntino con il cioccolato fondente

Fai uno spuntino con il cioccolato fondente
Fai uno spuntino con il cioccolato fondente

 

Fare uno spuntino con il cioccolato fondente, ha dei benefici per la mente e per il corpo!Oltre ai suoi altri benefici per la salute documentati, il cioccolato fondente aiuta a concentrarsi e ad avere una mente più efficiente, e questo è dovuto alla presenza di flavanoli che contribuisce a migliorare il flusso di sangue al cervello.

Inoltre la scienza ha anche dimostrato che il cioccolato aiuta a superare lo stress e abbassa i livelli degli ormoni dello stress come il cortisolo e le catecolamine.

6.Sblocca la tua creatività sdraiandoti!

Impara a sdraiarti ogni tanto
Impara a sdraiarti ogni tanto
Vuoi sbloccare il tuo genio creativo? Il modo migliore è quello di sdraiarti ogni tanto. Da studi recenti dell'Università di Canberra in Australia, è emerso che le persone che stavano sdraiate rispetto a quelle che erano sedute o in piedi, hanno mostrato una velocità maggiore nel risolvere anagrammi e puzzle! Sembra infatti che da sdraiati il nostro cervello rilasci più noradreanalina, una sostanza chimica che può inibire la nostra capacità di pensare in modo creativo.Da notare che la differenza si è osservata solo sui compiti "creativi", sui problemi di matematica non si è notata infatti alcuna differenza.

7.Fai affermazioni positive

Fai affermazioni positive
Fai affermazioni positive
Fare affermazioni positive risveglia la nostra sicurezza ed è come usare delle parole magiche da regalare a sè stessi. Secondo alcuni studi universitari, formulare anche poche parole positive durante situazioni stressanti aiuta a gestire la paura, la tristezza, la stanchezza, l'insicurezza, e perfino il disgusto!
Prova a vederti in una situazione stressante o che ti provoca una buona dose di reattività e fai delle affermazioni positive. Esempio, se il solito collega al lavoro ti provoca, invece di arrabbiarti, rivedi la situazione e crea la tua affermazione "magica". Puoi ripetere nella tua mente se tizio mi provoca, io manterrò la calma e lo terrò a bada. Quando ti troverai nella situazione spiacevole usa le tue affermazioni e non reagire immediatamente. Vedrai che sarai capace di vedere quello che ti accade da un'altra prospettiva e non  ne sarai più troppo coinvolta. Puoi anche comprarti un quaderno e farti una lista di affermazioni positive da usare nelle diverse occasioni. 

8.Fai piccoli esercizi durante il giorno

Sappiamo dagli studi che fare esercizio aiuta a stare meglio, dalla mente al corpo, al sistema linfatico. Anche quando non sei in palestra per l'allenamento , puoi comunque sfruttare dei momenti della giornata per muoverti, perchè il nostro corpo non è stato progettato per stare su una sedia tutto il giorno!"
Questo significa che devi cogliere tutte le possibilità di muoverti durante la giornata, dal fare le scale invece di usare l'ascensore, a dei movimenti di stretching quando sei alla scrivania, all'alzarti ogni tanto dalla sedia e fare qualche piccolo esercizio per le gambe, per le braccia e per il collo.Questo ti aiuterà in breve tempo a sentirti meglio e ad abbassare i valori dl colesterolo e della pressione sanguigna.

9.Fai una pausa da Facebook

Fai una pausa da facebook
Fai una pausa da facebook
Magari hai dei buoni amici anche su Facebook e ti piace tenere la tua community aggiornata su tutto quello che fai o pensi, ma a volte dovresti provare seriamente a farne a meno e in ogni caso a non esagerare.Secondo alcune ricerche in proposito, Facebook, e soprattutto l'uso che ne fai, potrebbe avere degli effetti negativi su di te, anche se non ne sei consapevole.Secondo gli studi in questione, effettuati a Madrid, le persone coinvolte, che avevano una grande rete di "amici" su Facebook, tendevano a valutare le loro vite in modo più negativo,subito dopo avere trascorso molto tempo sul sito, rispetto s chi non vi era entrato affatto. Se può essere "normale" confrontare le nostre vite con quelle degli altri, in qualche modo ci distacca dalla realtà perchè le persone tendono a postare aggiornamenti sproporzionatamente positivi e trascurano gli aspetti non proprio così "glamour" della loro vita.Ovviamente, più amici hai, più aggiornamenti impossibilmente perfetti vedrai. Quindi, per assicurarti di restare in contatto con la realtà, di a te stesso che tutti hanno problemi e che potresti sopravvalutare la felicità delle altre persone. Questo semplice esercizio mentale può effettivamente aiutarti ad eliminare gli effetti negativi che Facebook potrebbe potenzialmente avere sulla tua vita e sulla tua soddisfazione personale

10.Assumi degli integratori naturali

Assumi degli integratori naturali
Assumi degli integratori naturali
Ci sono tanti integratori naturali che possono aiutarti a stare meglio, e darti maggiore energia e benessere. Per esempio, prova a fare il bagno con i Sali di Epsom. Sono naturalmente ricchi di magnesio, che rilassa i muscoli in modo naturale.
Il magnesio è ottimo anche assunto per via orale come supplemento quotidiano, e ha un effetto calmante sul sistema nervoso. Gli studi indicano che il magnesio aiuta a ridurre l'ansia e migliora il sonno.
Prova anche a mettere 10 gocce di olio di lavanda in due tazze di sali di Epsom. Riempi la vasca da bagno con dell'acqua tiepida e rimanivi immersa per 20  minuti.
Se non lo puoi fare tutti i giorni prova almeno un paio di volte alla settimana e vedrai che ti sentirai molto meglio!

11.Fai una passeggiata

Fai una passeggiata
Fai una passeggiata
Una passeggiata all'aria aperta è più che un semplice esercizio quotidiano.Secondo gli studi aiuta a migliorare le funzioni cognitive. Passare del tempo a contatto con la natura, se hai la possibilità o anche una passeggiata nel parco vicino a casa può aiutare la tua memoria e ti regala comunque unja sensazione di maggiore benessere rispetto a camminare in città tra lo smog e i gas di scarico. Inoltre secondo studi condotti da un'università giapponese, una camminata anche di solo un'ora nella natura è in grado di ridurre le concentrazioni di cortisolo e adrenalina nel tuo organismo. Cosa aspetti?

12.Spegni i dispositivi elettronici prima di dormire

Spegni i dispositivi elettronici prima di dormire
Spegni i dispositivi elettronici prima di dormire
Raggomitolarsi sul letto o sul divano con il tablet potrebbe essere il modo in cui trovi rilassante terminare la tua giornata.
Secondo gli esperti invece ti impedisce di dormire bene.
Le brevi lunghezze d'onda della luce emessa dall'elettronica contribuiscono infatti a sopprimere la melatonina, che è l'ormone che segnala al corpo che il sole è tramontato e lo aiuta a prepararsi per dormire.

 

Un'ora o due prima di andare a letto, prova a spegnere tutti i dispositivi elettronici , e inoltre non tenerli mai troppo vicini al viso, perchè più la luce del tablet è vicina al tuo viso e più sembra che possa interferire con il tuo sonno. Sempre secondo le ricerche,passare due ore o più davanti ad uno schermo retroilluminato può sopprimere la melatonina di circa il 22%.
Spegni tutto e dedicati a qualche momento in santa pace, fai qualche posizione di yoga o regalati semplicemente del tempo per rilassarti senza computer, smartphone o tablet.

13.Cambia il cuscino più spesso

Cambia il cuscino più spesso
Cambia il cuscino più spesso
Il cuscino sul quale poggi la testa raccoglie un sacco di polvere; è come una calamita per gli acari che causano allergie, e questo potrebbe impedirti di avere un buon sonno.
La ricerca ha dimostrato che un cuscino può raddoppiare il suo peso in tre anni a causa dell'accumulo di polvere! E molti cuscini non possono essere facilmente lavati, quindi dovrebbero essere cambiati ogni 12-14 mesi. Chi ha delle allergie agli acari dovrebbe invece cambiarli ogni sei mesi. E ricordati comunque di lavare le federe in acqua calda una volta alla settimana. Vedrai che anche quelle allergie agli occhi per le quali non trovavi spiegazione, spariranno!

14.Usa lo sciroppo d'acero

Usa lo sciroppo d'acero al posto dello zucchero
Usa lo sciroppo d'acero al posto dello zucchero
Acquista la scatola del tessuto Prettier
Scegliere un prodotto che trovi attraente può migliorare il tuo modo di sentire te stesso, secondo uno studio del 2012 pubblicato sul Journal of Consumer Research. Secondo l'autrice dello studio Claudia Townsend, assistente professore di marketing presso l'Università di Miami, in Florida, "Vediamo i prodotti che scegliamo come riflesso di ciò che siamo. Inoltre, c'è un pregiudizio intrinseco nel vedere le cose belle come buone. Quindi, associandoci con prodotti di bell'aspetto, ci vediamo in una luce migliore. "Per avere una salute migliore, prova a sostituire lo zucchero con lo sciroppo d'acero. Anche il fruttosio o lo sciroppo di agave sono sconsigliati, perchè dalle ultime ricerche condotte da un Università in California, non si sono mostrate alcune differenze tra chi assumeva glucosio puro o fruttosio e entrambi i gruppi studiati hanno aggiunto più grasso addominale che è il grasso più pericoloso per la salute, esponendo al rischio di malattie cardiache. Inoltre il fruttosio, così come il glucosio ha mostrato una riduzione della sensibilità all'insulina, che può essere una situazione pre diabetica.Lo sciroppo d'acero è invece ricco di sostanze benefiche per il nostro organismo, tra cui sali minerali come il potassio, il calcio, il ferro, vitamine e acido malico. E' rimineralizzante ed energizzante, depurativo e drenante. E' inoltre ricco di antiossidanti e aiuta il benessere della pelle. E' utile anche per l'apparato digerente, e inoltre ha poche calorie e un indice glicemico medio, pertanto utile a gestire il diabete di tipo 2.

 

15.Compra un porta salviette più carino

Compra un porta salviette più carino
Compra un porta salviette più carino
Il porta salviette è solo un'idea, ma in realtà potrebbe essere qualsiasi altra cosa che ti trovi a vedere quotidianamente. Infatti, secondo uno studio di una ricercatrice dell'Università di Miami in Florida, "vediamo i prodotti che scegliamo come riflesso di ciò che siamo", e inoltre associamo naturalmente le cose più belle alle migliori. Vedere cose più belle dunque può aiutarci a vedere sotto una luce migliore.

 

16.Mangia più frutti di bosco

Mangia più frutti di bosco
Mangia più frutti di bosco

Secondo le ultime ricerche mangiare più frutti rossi può aiutare a ridurre il rischio di avere un attacco di cuore. In uno studio effettuato negli USA su un gruppo di donne tra i 25 e i 42 anni, quelle che mangiavano tre o più porzioni di frutti di bosco alla settimana riducevano il rischio di infarto del 34 % rispetto a chi li consumava solo una o due volte al mese.Inoltre le fragole possono rendere i denti più bianchi, perchè contengono acido malico, che agisce come uno smacchiante naturale, rimuovendo le macchie superficiali dai denti.

17.Focalizzati sulla fase negativa dell'esercizio con i pesi

Focalizzati sulla fase negativa dell'esercizio con i pesi
Focalizzati sulla fase negativa dell'esercizio con i pesi
Concentrarsi sulla fase "negativa" di una sessione di sollevamento pesi, vuol dire concentrarsi sulla fase in cui riduci il peso dalla posizione iniziale.
Infatti la forza si costruisce di più  quando abbassiamo il peso rispetto a quando lo solleviamo. Quindi presta particolare attenzione al momento in cui rilasci il peso e fallo in modo lento. Tieni i pesi o il peso sollevato per circa 10 secondi, e poi rilascialo il più lentamente possibile. Avrai risultati migliori! l

17.Mangia con maggiore consapevolezza

Mangia con maggiore consapevolezza
Mangia con maggiore consapevolezza
Mangia con maggiore consapevolezza se vuoi evitare problemi. Questo vuol dire di fare attenzione a quello che mangi e agli effetti che produce sul tuo organismo e anche sul tuo stato emotivo. Se ti sembra di avere problemi un po' con tutto potresti eseguire un test di intolleranza alimentare, ma in ogni caso cerca di evitare quei cibi che sai che ti fanno male. Se per esempio soffri di emicrania o di cefalea, evita i formaggi stagionati e i vini rossi perchè entrambi scatenano l'emicrania. Come anche le sostanze contenute in alcuni frutti, per esempio la tiramina negli agrumi e il tannino nelle mele rosse. Se la cefalea e l'emicrania sono il tuo problema, devi mangiare comunque la frutta ma evitare quella incriminata come anche i mirtilli, i cachi e il mango perchè contengono tannini come le mele rosse.Se li mangi comunque almeno aspetta che siano ben maturi perchè più sono maturi e più la concentrazione di tannini viene ridotta.

 

18.Occhio alla stanchezza

Occhio alla stanchezza
Occhio alla stanchezza
Essere esausti dopo il lavoro potrebbe avere meno a che fare con il tuo lavoro che con la tua vita.Secondo uno studio pubblicato negli USA, i lavoratori in buona salute, di età compresa tra i 23 e i 56 anni, con presenza di più grasso addominale, si sentivano molto più affaticati dopo il lavoro rispetto ai loro coetanei non in sovrappeso.Se sei in sovrappeso fare qualcosa per dimagrire ti aiuterà pertanto a sentire più energia e a stancarti di meno. Perdere il grasso intorno all'addome è inoltre importante per la salute del cuore e non solo per fattori estetici o meno. Il grasso addominale rilascia più ormoni, acidi grassi e altri composti che possono contribuire al rialzo dei valori di pressione del sangue e del colesterolo, pertanto è più importante eliminare la pancia rispetto al grasso delle cosce che è soprattutto antiestetico.

19. Controlla il sudore

Controlla il sudore
Controlla il sudore

 

Questo perchè quando sei stressato, sudi 30 volte di più rispetto a quando non lo sei. Inoltre, il sudore dello stress è composto da sostanze chimiche diverse rispetto al sudore da palestra, ed emana anche più cattivo odore. Se questo è il tuo problema, cerca di imparare a gestire lo stress seguendo i nostri consigli, ma nel frattempo ricordati di usare un antitraspirante naturale che sia efficace e che abbia un effetto prolungato, aiutandoti in modo naturale a sudare meno e a non emanare cattivo odore.
L'allume di rocca è un deodorante naturale a base di sali misti di alluminio e potassio ed è inodore e incolore.

20.Metti i calzini prima di coricarti

Metti i calzini prima di coricarti
Metti i calzini prima di coricarti

 

Ricercatori svizzeri hanno scoperto che le persone si addormentano più velocemente quando mani e piedi sono più caldi della temperatura ambiente della camera da letto. Il riscaldamento dei piedi dilata i vasi sanguigni,  e questo fa si che il sonno insorga rapidamente. Se la tua casa è fredda e hai problemi di sonno,  mettiti un paio di calzini prima di dormire!

Scrivi commento

Commenti: 0