· 

Guida alla scelta del reggiseno perfetto

Indossare un reggiseno sbagliato può rovinare l'armonia della figura anche sotto al più bello degli abiti. Ma come fare a scegliere il reggiseno perfetto? E come regolarsi per la taglia? Vediamo come fare:
Stai indossando la taglia giusta?
1.Misura il giro petto senza reggiseno
Prendi la misurazione con un metro da sarta aderendo molto al seno e aggiungi 10 cm.In questo modo avrai il numero perfetto.Se la misura finale è di circa 81 cm dovrai prendere una prima misura, se è 84 circa una seconda, se è 87 cm ti servirà una terza misura.
2.Calcola la coppa giusta
Per sapere quale coppa scegliere dovrai sottrarre la dimensione del busto dalla misura del seno. Misura il busto subito sotto al seno e sottrai dalla misura del seno quella del busto. Se ad esempio il giroseno è di 94 cm e il busto è 87 cm la differenza è 7 dovrai scegliere una coppa C. Se è inferiore a 7 sceglierai una B.
3.Non tutti i reggiseni sono adatti a tutte. Come saperlo?
Una volta indossato il reggiseno e regolate le spalline dovrai assicurarti che non sia troppo largo. Per fare questo passa un dito sotto la fascia, e vedi se scorre senza sguazzarvi perchè altrimenti significa che il reggiseno è troppo largo.Indossa sul reggiseno una camicia aderente: se le coppe si increspano o il seno si gonfia eccessivamente non stai indossando la misura giusta per te. Guardati di lato in uno specchio: il seno dovrebbe essere a metà tra le spalle e i gomiti: se non lo è dovresti scegliere un reggiseno a maggiore supporto. Se la coppa è troppo grande ma la misura del reggiseno ti sembra giusta, prova a prendere una misura più grande con una coppa più piccola. Per esempio se la 2° C è grande prova una terza B. Inoltre scegli un regiseno che si adatta perfettamente se chiuso al gancio più largo perchè nel tempo si allenterà e avrai bisogno di stringerlo. E adesso che conosci le misure vediamo alcuni reggiseni comodi e di buona qualità scelti da noi per tutte le tasche!

1.Wow Breeze di Sloggi

Il reggiseno della serie Wow Breeze di sloggi  resta invisibile sotto i vestiti, ed è infatti stato progettato esclusivamente per questo scopo.

Le coppe sono leggermente imbottite con ferretti modellanti.

Le spalline sono regolabili in lunghezza, anche come allacciatura all'americana, incrociate o diagonali.

La chiusura a ganci per un sostegno ottimale, è regolabile in 3 posizioni e nichel free.

Invisibile anche sotto gli indumenti più aderenti, grazie alla lavorazione sottile e ultrapiatta dei bordi in morbidissima e delicata microfibra.

www.sloggi.com

2.Reggiseno Eleonora Intimissimi

Reggiseno a Balconcino Eleonora in Pizzo

semi-imbottito in pizzo Lycra® Lace con ferretto. È impreziosito da una balza di pizzo sul girotorace che crea un effetto bralette. Spalline e girotorace sono regolabili. L'interno coppa è in cotone. Ideale se indossato con scollature a V, anche profonde, per un look sensuale. 

Da Intimissimi

3. Reggiseno a fascia graduata Tezenis

Uno dei modelli più belli della collezione di quest'anno il reggiseno a fascia graduata in pizzo disponibile nei colori: beige, viola, bordeaux, crema di latte, bianco, nero, blu e blu cielo.

4. Reggiseno ad alto sostegno con ferretto Lovable

Reggiseno in microfibra, con ferretto, a massimo sostegno. Realizzato in poliammide 75% ed Elastan 25%, è disponibile dalla 3 alla 6 coppa B e colori nero, bianco e beige.

 

5.Reggiseno in diamanti e oro Victoria's Secret

E per finire il reggiseno più costoso di tutti realizzato in oro e diamanti per un decollète mozzafiato. Prezzo su richiesta da Victoria's Secret.

Scrivi commento

Commenti: 0