· 

Vi siete fidanzati, e adesso?

Anello di fidanzamento Tiffany&Co
Anello di fidanzamento Tiffany&Co

L'anno nuovo è il momento dell'anno in cui ci sono più fidanzamenti, e dopo il fidanzamento che cosa si fa? Si pianifica il matrimonio ovviamente! Pianificare un matrimonio può essere incredibilmente stressante, è un compito che travolge e può stravolgere completamente  e adesso che hai ricevuto un anello, ti puoi sentire anche sopraffatta da quello che gli altri si aspettano da te ( suocera compresa).

Fortunatamente adesso esistono degli specialisti che possono aiutarti e sono i "wedding planner", persone che hanno studiato appositamente per aiutarti a pianificare al meglio il tuo grande giorno.

Per aiutarti a stressarti di meno e organizzare quello che forse sarà il giorno più importante della tua vita. Organizzazione a parte la prima cosa che dovresti fare dopo avere ricevuto il tanto sospirato anello, è quella di berti un colossale bicchiere di champagne e brindare alla nuova vita che ti aspetta! 

1.Festeggia con discrezione

"Molte coppie vogliono andare direttamente e subito sui social media per condividere la grande notizia, ma è meglio per una coppia  festeggiare insieme e condividere le notizie più importanti solo con i loro familiari e amici."

2.Valuta bene i tuoi ospiti

"Prima di iniziare a guardare le possibili sedi dove si svolgerà il tuo matrimonio, siediti,e scrivi un elenco reale di tutti gli ospiti che desiderate invitare e chiedete ai vostri genitori di fare lo stesso. Avrai un' idea più precisa del numero di persone che interverranno al tuo grande giorno, e questo ti aiuterà a scegliere la sede più adatta, scartando a priori quelle che meno fanno al caso tuo.

3.Affidati a dei professionisti

"Assumi i professionisti che preferisci scegliendoli tra quelli che godono di una maggiore reputazione, così da poterti fidare ciecamente e delegare a loro i compiti più importanti. La pianificazione delle nozze è stressante quanto mai e avere una squadra che funziona e che ti aiuta conoscendo i tuoi gusti e desideri farà diventare tutto meno gravoso per te ed eccitante allo stesso tempo! 

4.Tieni fuori la ricerca del luogo

"Se stai pensando di assumere un wedding planner, coinvolgilo prima di iniziare a guardare la possibile location dell'evento, perchè sarà sicuramente in grado di suggerirti i luoghi migliori per il tuo stile, il numero dei tuoi ospiti, e non ultimo, il tuo budget. 

5.Fate un bilancio

"Non è romantico, ma prima di pianificare, dovresti affrontare con il tuo partner tutto ciò che riguarda le spese del matrimonio, e chi contribuirà al budget. Non ha senso trovare un team di professionisti per aiutarti finchè non sai esattamente cosa e quanto puoi spendere. Inoltre se saranno i genitori o terze persone a pagare i conti dovrai parlarne anche con loro. 

6.Crea due budget ...

"Crea un budget minimo e uno massimo, perchè se non lo farai potresti trovarti nei guai e fare perdere tempo ai professionisti che dovranno aiutarti.

7.Assumi un professionista che ti aiuti a pianificare

"Sì, lo diciamo di nuovo: non fare nulla finché non assumi un professionista. Non pagherai di più se lo coinvolgerai fin dall'inizio, e ti potrà essere di aiuto  per i contratti e le negoziazioni con i fornitori.

8.Pianifica fotografo e film maker

"Una volta trovato un fotografo, cerca qualcuno che possa riprendere i momenti salienti del tuo matrimonio, non tanto per postarlo sui social, ma per avere un ricordo bello che ti durerà per tutta la vita (almeno si spera). 

9.Collabora con il tuo partner

"Non fare dell'organizzazione del tuo matrimonio un evento stressante che possa portarti alle prime discussioni spiacevoli con il tuo partner, e facendoti perdere di vista quanto è bello e romantico questo momento, perchè ti sei fatta sopraffare dallo stress. Inoltre non parlate sempre e solo del matrimonio e dell'organizzazione ma continuate a ritagliarvi del tempo per fare le cose che amate fare insieme come una normale coppia felice, quella che eravate prima dell'arrivo dell'anello.

Scrivi commento

Commenti: 0