· 

Idee creative per scambiarsi i regali di Natale

Certo, potresti semplicemente consegnare un  regalo allo stesso modo, ma perché invece non farsi ispirare dalla creatività per dare i regali? Leggi l'articolo.

Hai trascorso settimane, forse mesi, a cercare il miglior regalo per ogni amico e familiare della tua lista. Hai confrontato i prezzi, aspettato settimane per ricevere articoli dall'estero, hai pagato per le spedizioni di regali ad amici o parenti lontani, e dopo tutto questo lavoro non solo magari ti senti stanca e stressata, ma tutto poi si riduce ad un banale scambio di regali che dura solo pochi minuti! 

E magari qualche regalo neanche lo azzecchi e la delusione di chi lo riceve è visibile! ( anche la tua ovviamente).

Come fare? Intanto cerca di acquistare regali che abbiano un senso, che siano più divertenti e meno costosi e cerca delle alternative per donarli. Dagli amici, alla famiglia, ai colleghi di lavoro, le occasioni per scambiarsi i regali sono davvero tante. Quindi vediamo come potere trasformare lo scambio dei regali in qualcosa di memorabile!

E per ogni occasione.

Per amici e familiari

Hai mai provato a fare dei regali a catena?

Impacchetta un regalo, metti nella scatola qualcosa di carino e poco costoso, e spediscilo a un amico con un biglietto personale. L'amico a sua volta, tira fuori il regalo, ne aggiunge un'altro e spedisce ad un altro amico comune. La scatola fa così il giro di tutti gli amici fino a che non ritorna a te, completa di tutti i regali dei tuoi amici e dei loro biglietti di auguri personali! Carino no? 

Fai un regalo-scherzo

Avvolgi il regalo di Natale più buffo che hai ricevuto l'anno precedente e donalo ad un ignaro membro della famiglia, che si assumerà la responsabilità di passare la "patata bollente" a qualche altro membro della famiglia l'anno successivo.

Fai una festa della ragnatela

 Questo strano gioco di ricerca era di gran moda durante l'era vittoriana. Designare una stanza per la festa e assegnare a ciascun giocatore un colore di filo. Lega un'estremità di un rocchetto di filo a ciascun filo blu da regalo al regalo di un giocatore, filo rosso a un altro e così via. Distendi il filo mentre percorri a zigzag la stanza, trascinandola sotto i mobili, avvolgendola intorno alle ringhiere e sopra i bastoni per le tende, ovunque tu possa. Vuoi rendere il più difficile possibile per il destinatario del regalo seguire il suo filo attraverso la "ragnatela" di diversi colori per trovare il regalo. Consegna a ciascuna persona il proprio rocchetto di filo e lascia che il caos si scateni.

Fai uno scambio di regali per bambini con le "sedie musicali"

Con i bambini devi stare molto attento a causa dei loro sentimenti, e devi essere sicuro che tutti ricevano un regalo. Fai sedere i bambini in cerchio e passa i regali avvolti mentre suona la musica natalizia. I bambini terranno tutto ciò che riusciranno ad afferrare fino a che la musica non si fermerà. Sicuramente per loro sarà un'esperienza nuova e molto divertente!  

Per i colleghi

Fai uno scambio di regali con regali divertenti e anonimi. "Rubare" dagli altri partecipanti dà a questo gioco di scambio di regali un elemento di imprevedibilità. Invita tutti a contribuire con un regalo incartato. Fai un'estrazione per decidere chi dovrà scegliere il regalo per primo. Il giocatore n. 1 sceglie e scarta un regalo, quindi lo mostra a tutti gli altri. Il giocatore n. 2 poi "ruba" quello presente o prende e ne estrae un altro dalla pila. Il giocatore n. 3 può quindi rubare un regalo o scegliere e scartarne un altro, e così via. Ogni giocatore il cui regalo viene rubato viene nuovamente scelto. Il gioco continua finché tutti hanno un regalo.

Puoi anche fare delle domande curiose per decidere chi sarà il primo a scegliere il regalo dalla pila di regali anonimi.

Conosci i nomi di tutte tutte e nove le renne di Babbo Natale? Se è così, ottieni la prima scelta dei regali nella pila. I giocatori semplicemente alzano la mano per rispondere, e quando ricevono un regalo, sono fuori dalla competizione. Alla fine, il moderatore può scegliere l'ultimo regalo rimasto o rubare un regalo da qualcun altro - un privilegio di una sola volta per tutto il suo duro lavoro.

Fai un regalo più SEMPLICE.

Fai un regalo a te e alla tua  famiglia. Al posto dei regali, affitta una casa in montagna per il fine settimana dopo Natale o per una fuga in spiaggia tutti insieme.

Per evitare problemi chiedi ai destinatari del regalo di inviarti una lista dei desideri. Risparmierai tempo, sforzi e fatica per cambiare i regali che non saranno piaciuti, ma ci sarà comunque l'effetto sorpresa .

Compra regali che non finiscono con il Natale.

Per esempio, una spedizione annuale di cibi tipici o una serie di biglietti per il teatro, un'iscrizione al museo o anche un bel calendario da tavolo.

Rallenta i tempi soprattutto per i bambini!

Come? Con una caccia al tesoro.Metti alcuni piccoli oggetti  poco costosi in della carta da regalo e nascondili in tutta la casa. Dopo che i bambini avranno finito con le sorprese di Babbo Natale, potranno andare a cercare nuovi regali mentre prendi un po 'di respiro, prendi un'altra tazza di caffè e vi preparate per scartare i regali sotto l'albero.

Prova un gioco.

Siedi in cerchio e passa ogni dono intorno al ritmo di una canzone di festa. Designa qualcuno che fermerà la musica.La persona che sta tenendo il regalo quando la musica si ferma lo tiene ed esce dal gioco finchè tutti non avranno un regalo. Se chi ha il regalo alla fine della musica non vuole tenerlo, lo rimette in gioco e continua a giocare. Il gioco finisce quando tutti i regali sono stati distribuiti.

Regalo indovinello

Incolla una frase indovinello su ogni regalo e chiedi ai bambini di rispondere prima di scartare.

Fai il gioco della bottiglia

Prova a  fare girare la bottiglia per fare a turno i regali.Chi prende il regalo se lo tiene esce dal gioco. 

Fai regali meno costosi

Con la famiglia.

Diglielo in anticipo che taglierai le spese. Non fartene un problema con i tuoi figli, ma parlane e cerca di spiegare loro quello che il Natale significa davvero. Un momento di festa, per stare insieme alla famiglia e non un'occasione per ottenere qualcosa. Se apporterai il cambiamento gradualmente lo accetteranno. Fai sapere alla tua famiglia e ai tuoi amici il prima possibile che vorresti dare e ricevere di meno.

Con amici e colleghi

Diglielo presto e sii diretto. Di semplicemente che stai tagliando un po' di spese quest'anno, quindi proponi per esempio solo un piccolo dono da scambiarsi o un pranzo tutti insieme. Magari scoprirai che si sentiranno sollevati!

Se ricevi un regalo da un donatore inaspettato, non devi sentirti in dovere di ricambiare ma di ringraziare con gentilezza, quello si.

Fai regali a sfondo benefico

Adotta un'altra famiglia per le vacanze. Invece di comprare regali gli uni per gli altri, sponsorizza una famiglia bisognosa. Se hai dei bambini, parla loro della differenza che il gesto può fare per l'altra famiglia e assicurati che si sentano bene a rinunciare ai regali (puoi sempre comprargli qualcosa di piccolo). Puoi trovare una famiglia bisognosa attraverso la Caritas o altre associazioni di volontario, oppure chiedere alla parrocchia locale.

Fai un Natale di beneficienza a catena

Invece di comprare regali materiali, fai una donazione di 20 euro a un'organizzazione benefica che il tuo destinatario sosterrà. Ad esempio, lui o lei è un amante degli animali? Dona a qualche ente di protezione degli animali. Questo gesto renderà il tuo regalo più significativo. Ale volte ci compriamo e regaliamo cose inutili di cui siamo pieni solo per la smania di doversi fare un regalo e dargli un senso diverso è sicuramente una soluzione sensata.

Scambia i giocattoli con Babbo Natale. Insieme ai biscotti e al latte, insegna ai bambini a lasciare vecchi giocattoli sotto l'albero alla vigilia di Natale per "rimandarli al Polo Nord".( e invece li donerai ad un associazione benefica o a bambini poveri.

Fai regali a tema

Bigiotteria o artigianato per esempio. Puoi fare delle scatole dove mettere dei kit per il fai da te, per realizzare bigiotteria, o maglieria, insomma per stimolare la creatività del ricevente e la tua.

Ogni ospite dovrebbe portare un kit alla festa e poi scambiarlo, in modo che tutti portino a casa un kit che li invogli ad iniziare un nuovo hobby per l'anno a venire.

Coinvolgi i tuoi amici animali.

Vesti il tuo animale domestico! Con un cappello di Babbo Natale (se te lo consente), quindi riunisciti con i tuoi amici e i loro animali domestici per condividere i regali. "Ovviamente dovrete avere o solo gatti o solo can o sarà il caos!Condividete i regali per gli animali, giochini, tiragraffi, biscottini, ossetti, ecc... 

Scambio di cocktail

Chiedi agli ospiti di portare dei sacchetti regalo pieni degli oggetti necessari per preparare un certo cocktail (come il liquore al caffè, il cognac all'arancia o la crema irlandese ), quindi scambiate i sacchetti. Oppure scegli di scambiare vini rossi, bianchi o spumanti.

Introduci tradizioni di altri paesi.Per esempio...

Germania e Repubblica Ceca.

Le famiglie ceche e tedesche appendono un calendario dell'Avvento sul muro quattro domeniche prima della vigilia di Natale. Ogni giorno sul calendario ha una piccola finestra, dietro la quale sono nascosti piccoli giocattoli e pezzi di cioccolato. I bambini aprono una nuova finestra ogni giorno fino a Natale, deliziati dalla presentazione di una nuova sorpresa e dal conto alla rovescia per il grande giorno.

Paesi Bassi

I bambini olandesi ricevono i loro regali il 5 dicembre, alla vigilia di San Nicola, quando le famiglie si riuniscono per giocare a giochi di caccia al tesoro e scambiarsi enigmi. I regali sono firmati anonimi "Sinterklaas", ma una dedica è scritta sulla carta da regalo per offrire indizi sull'identità del donatore reale. Un verso in rima prende in giro il destinatario (in maniera ironica ovviamente) o offre un suggerimento su cosa c'è dentro. Altri piccoli regali non confezionati sono nascosti in posti strani, come dentro una patata o una tazza di budino, più è sorprendente, meglio è.

Svezia 

Gli svedesi praticavano una tradizione chiamata julklapp (che si traduce come "colpi di Natale"), in cui chi da il regalo bussa alla porta di un amico o parente alla vigilia di Natale, lancia rapidamente un regalo dentro la porta aperta, quindi scappa via prima che il destinatario abbia avuto la possibilità di identificarlo. I misteriosi pacchi venivano avvolti in molti strati, uno dentro l'altro. A volte l'unica cosa che si trovava alla fine era un indizio sulla posizione del vero regalo. Più tempo il destinatario spende per capire chi ha donato il regalo e dove si trova e, più ha successo il julklapp. I bambini svedesi credono anche in una donazione alternativa a Babbo Natale - il jultomten, un piccolo gnomo in berretto rosso che si nasconde sotto le assi del pavimento o in soffitta fino alla vigilia di Natale, quando finalmente salta fuori per distribuire doni ai bambini.

Canada

 Durante i 12 giorni di Natale (dal 25 dicembre al 6 gennaio), i jokesters mascherati chiamati belsnicklers girano intorno ai quartieri della suonando i campanelli, facendo rumori forti e pretendendo dolcetti. Se gli ospiti sono in grado di identificare gli estranei mascherati, i belsnickler devono smascherarsi. Chiedono ai bambini di casa se sono stati bravi, quindi distribuiscono loro caramelle, con uno scherzetto (una sorta di Halloween).

Spagna

Il 5 gennaio, i bambini spagnoli mettono le loro scarpe fuori dalla loro casa e li riempiono di paglia, carote e orzo per i cammelli dei Re Magi, che credono possano passare per la Spagna sulla strada per Betlemme. Durante la notte, i re (non Babbo Natale, che non è molto celebrato in Spagna) riempiono le scarpe dei bambini con doni.

 

Cina

Il momento clou per i doni in Cina è durante il capodanno cinese. A differenza del resto del mondo, che celebra il Capodanno il 1 ° gennaio, la Cina lo celebra il primo giorno del primo mese del calendario lunare cinese . Gli anziani distribuiscono speciali buste rosse chiamate hong bao, piene di soldi, ai giovani . La quantità di denaro è sempre un numero pari, come 88, ma non include mai il numero 4, in quanto significa sfortuna.

Grecia

Il 1 ° gennaio, i greci preparano una torta speciale o pane chiamato vassilopita, che nasconde una moneta d'oro o d'argento avvolta nella pellicola. Chi troverà la moneta nel loro pezzo di torta sarà fortunato per il prossimo anno.

Trasformate il confezionamento dei regali in un momento di condivisione

Fai una festa e invita gli amici che porteranno i loro regali da imballare per i bambini e lo farete tutti insieme portando un po' di materiale ciascuno.Potrete anche portare dei biscotti o altri cibi da imballare insieme in delle scatole carine da spedire agli amici lontani mentre liberate la vostra creatività tutti insieme.

Scrivi commento

Commenti: 0