· 

I consigli per fare un purè di patate coi fiocchi!

A volte puoi commettere degli errori nel preparare il purè di patate: vediamo i più comuni:

1.Non usi abbastanza burro

Se c'è un giorno in cui ti puoi sicuramente concedere qualche extra in cucina è il giorno del Ringraziamento. Il purè richiede molto burro per venire buono.Non lesinare dunque.

2. Stai usando solo burro 

Detto questo, le patate hanno bisogno di qualcosa in più del semplice burro per essere davvero deliziose. Sia che scegliate di cucinarle con acqua o metà latte e metà acqua, un po' di latte extra e un pezzo di formaggio dolce renderanno il purè ancora più buono. 

3. Non stai usando erbe fresche

Se stai facendo il purè con il latte, vedrai che se ne metti un po' di più senza esagerare,le patate diventeranno più morbide e cremose e più in fretta. Aggiungi qualche rametto di rosmarino fresco, timo o salvia prima di scaldarlo e darai al tuo purè una nota speciale. E già che ci sei ricordati una spolverata di noce moscata.

4. Non stai conservando l'acqua delle patate

Pupi preparare il purè con un po' di anticipo o sul momento, ma sappi che in ogni caso, usare un po' di acqua di cottura delle patate oltre al latte,il loro liquido ricco di amido, ti aiuterà a ottenere un purè più cremoso. Aggiungi il liquido e il latte lentamente e ricorda: quando scoli le patate non gettare via l'acqua di cottura.

5. Non usi gli avanzi per fare delle ottime ciambelle

O quesadillas o involtini o waffle. Grosso errore. Grande. Enorme! Ci sono tanti modi per usare il purè avanzato, e te li presenteremo nei prossimi articoli o ricevile iscrivendoti alla newsletter. 

Scrivi commento

Commenti: 0