· 

La Danimarca è il paese più felice del mondo

Nel World Report of Happiness l'Italia è solo al 50 ° posto, dopo l'Uzbekistan, il Nicaragua e la Malesia. È la Danimarca il paese più felice del mondo. Questo è quanto emerge dal World Report on Happiness redatto dalle Nazioni Unite, che raggruppa 157 paesi.

I parametri che sono stati presi in considerazione per stilare la classifica per misurare la felicità di tutti i paesi del mondo sono sette: PIL reale pro capite, speranza di vita, supporto sociale, avere qualcuno su cui contare nei momenti di difficoltà , la libertà percepita nel fare scelte di vita, l'assenza di corruzione nel governo e negli affari e, ultimo ma non meno importante, la generosità.

Nella top 10 dei paesi più felici del mondo dopo la Danimarca ci sono Svizzera, Islanda e Norvegia, seguite da Finlandia, Canada, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Australia e Svezia. L'Italia appare nella posizione impopolare del 50 ° in classifica, preceduta dall'Uzbekistan, dal Nicaragua e dalla Malesia. Il nostro paese è tra i dieci con il più grande declino della felicità durante il periodo considerato. Gli Stati Uniti guadagnano due posizioni e guadagnano il tredicesimo posto, mentre la Spagna è al 37 ° posto, la Francia al 32 ° e la Germania al 16 °.

"I dieci paesi con il più alto calo nella valutazione della vita media generalmente soffrono di una combinazione di tensioni economiche, politiche e sociali: tre di questi paesi (Grecia, Italia e Spagna) sono tra i quattro paesi dell'eurozona più colpiti dalla crisi nel rapporto.

Il Burundi è tra i 10 paesi meno felici al mondo in cui vivere. Negli ultimi posti ci sono anche altri paesi africani come il Ruanda, il Benin, la Guinea, la Liberia, il Togo, la Tanzania e il Madagascar, così come la Siria, purtroppo devastata dalla guerra, e l'Afghanistan.

 

Scrivi commento

Commenti: 0