· 

I più inusuali trattamenti che puoi fare in una SPA

di Fabrizia Riondini

Chi non ama trascorrere qualche giorno di relax in una SPA? Quando siamo stanchi e stressati o ad ogni cambio di stagione, sarebbe bene avere la possibilità di trascorrere qualche giorno in una SPA, magari abbinandola ad un viaggio se vai lontano da casa, per rigenerarti e tornare a casa pieni di energia e pronti per affrontare nuovamente gli impegni di lavoro. Le offerte sono varie ma ci sono alcuni resort che vale la pena segnalare per i loro trattamenti insoliti. Ad esempio, a Bali, puoi eseguire un trattamento di pulizia karmico con un mangku (un prete balinese). Il rituale di pulizia karmico fa parte dell'offerta Four Seasons Hotel e Resort Spa a Jimbaran Bay e si concentra sul tradizionale rituale balinese, una sorta di viaggio di "auto-guarigione e rinnovamento" che mira a ripulire il corpo e l'anima.

 A Le Spa al Sofitel Queenstown Hotel and Spa 

In Nuova Zelanda, i trattamenti esclusivi si basano sulle tradizionali tradizioni Maori. Pensa ai rituali secolari e alle terapie tradizionali con ingredienti come il miele di manuka, la cera d'api, il Pounamu e l'argilla vulcanica della famosa regione geotermica di Rotorua, famosa per le guarigioni Maori. Il rituale di Greenstone, per esempio, si basa sul massaggio del corpo che viene eseguito con pietre raccolte dai nativi e benedette dagli anziani Maori con i quali il corpo viene massaggiato dopo un bagno di vapore.

Negli Stati Uniti, presso il Desert Hot Springs a Greater Palm Springs, un esclusivo centro termale, puoi fare uno speciale bagno di fango presso il Two Bunch Palm Resort Spa: sarai immerso in una piscina riempita con una miscela di torba, muschio, minerali, fango e argilla dove avrai la sensazione di galleggiare e l'effetto che sperimenterai alla fine di questo trattamento speciale sarà una sensazione di totale e generale ringiovanimento, tanto che vorrai farlo ancora e ancora.

Un altro trattamento davvero originale può essere fatto all'Hotel U Sládka, nella Repubblica Ceca, dove ci si può rilassare in una birreria, un'originale terapia curativa in cui la birra è mescolata con acqua minerale calda che promette di riarmonizzare le funzioni del corpo e dà un grande senso di leggerezza. Nulla toglie, tuttavia, che si può gustare una buona birra anche durante l'esecuzione del trattamento!

Chi non ama fare il bagno nel fango o nella birra può optare per il trattamento viso e corpo con perle nere al The Spa at Sheraton Melbourne. Il trattamento Black Pearl di Germaine De Capuccini utilizza estratti di madreperla per detergere ed esfoliare la pelle, dopodiché viene applicata sul viso una maschera di perle nere. Il trattamento ha un effetto idratante e anti-invecchiamento e minimizza i segni delle rughe.

Se i diamanti sono le tue pietre preferite, al Titanic Spa nel Regno Unito puoi fare un trattamento di bellezza con "i tuoi migliori amici". Mirato per aiutarti a riacquistare la tua giovinezza, durante il trattamento viene utilizzata una fusione di piante e diamanti. Il risultato finale è un effetto rassodante e rimpolpante sul viso.

Se invece ami il caviale, al Raffles Dubai Spa puoi fare un trattamento speciale con il caviale applicato sul viso. Il caviale infatti fa bene anche alla pelle perché contiene una buona dose di antiossidanti, (vitamine A ed E) che aiutano a correggere e proteggere la pelle e il potassio e il selenio che migliorano l'elasticità del derma e aiutano a prevenire l'erosione tissutale.

Scrivi commento

Commenti: 0