· 

Tutti i benefici di uno dei frutti più belli della stagione autunnale: il melograno

di Serena Stanghellini

Il melograno è simbolo di salute e vitalità, e non a caso lo ritroviamo tra i frutti "usati" nelle varie tradizioni, da quelle massoniche a quelle ebraiche fino a quelle cristiane. Perché è un frutto che nasconde in sé oltre ai suoi chicchi preziosi, alcuni significati di cui si può apprendere nella gematria, ossia la scienza teologica dell'ebraismo, che assume ad ogni lettera un valore numerico.E il suo significato è appunto prosperità e abbondanza. Al di là del valore simbolico del frutto il melograno è infatti un potente alleato della salute cui apporta numerosi benefici, riducendo il rischio di ammalarsi. 

1. E' ricco di principi nutritivi 

Una tazza di "chicchi" di melograno contiene infatti  7 gr. di fibra, 3 gr. di proteine,vitamine C e K, folati e potassio, per un totale di 144 calorie.

2. Contiene composti vegetali con proprietà medicinali

Infatti i melograni contengono punicalagine, che è un antiossidante particolarmente potente e di cui questo frutto è molto ricco: tre volte più del tè verde e del vino. L'olio estratto dal melograno contiene inoltre acido punico, che è un acido linolenico, ossia un acido grasso dalle attività antinfiammatorie. 

3. E' un potente antinfiammatorio

L'infiammazione è il motore primo di molte malattie tra cui quelle cardiache, il diabete di tipo 2, il cancro, il Morbo di Alzheimer e perfino l'obesità.

4. Aiuta a combattere il cancro alla prostata 

Gli studi di laboratorio hanno suggerito che l'estratto di melograno può rallentare la riproduzione delle cellule tumorali e persino indurne l'apoptosi ossia la morte.

5. Aiuta a combattere il cancro al seno nelle donne

L'estratto di melograno si è rivelato efficace anche nel  combattere il cancro al seno, anche se gli studi sono ancora in corso.

6.Abbassa la pressione sanguigna

L'ipertensione è il primario fattore di rischio per ictus e infarto cardiaco. E il succo di melograno bevuto regolarmente tutti i giorni si è rivelato molto efficace nell'abbassare la pressione sanguigna.

7. Aiuta a combattere l'artrite e i dolori articolari

E questo è abbastanza normale, viste le sue proprietà antinfiammatorie. Alcuni studi hanno inoltre dimostrato che l'estratto di melograno può bloccare gli enzimi che danneggiano le articolazioni nelle persone con osteoartrosi.

8. Riduce il rischio di malattie cardiache

Le malattie cardiache sono purtroppo la prima causa di morte prematura e il melograno svolge un effetto protettivo su cuore e arterie. Questo avviene perché l'estratto di melograno, oltre ad abbassare la pressione sanguigna abbassa anche i livelli di colesterolo LDL, e di trigliceridi nel sangue.

9. Aiuta a curare la disfunzione erettile

Questo accade perché essendo un antiossidante aiuta ad aumentare il flusso sanguigno ostacolato dal danno ossidativo, e ciò avviene in tutte le aree del corpo incluso il tessuto erettile.

10. Aiuta a combattere le infezioni batteriche e fungine

E' stato dimostrato che l'estratto di melograno è efficace contro alcuni tipi di batteri e la Candida. I suoi effetti antibatterici sono inoltre preziosi per le infiammazioni della bocca, come gengiviti, stomatiti e parodontite.

11. Migliora la memoria

Alcuni studi hanno infatti dimostrato che l'estratto e il succo di melograno migliorano la memoria nei malati di Alzheimer e nei problemi di memoria legati al post-intervento negli anziani.

Intanto che la ricerca sulle proprietà di questo prezioso frutto dell'autunno va avanti, direi che potremmo comunque sfruttarne i benefici portandolo a casa e consumandone il più possibile, in chicchi, sotto forma di succo e nelle insalate di cui molto buona quella con lattughino, formaggio brie e chicchi di melograno. Se non vi piacciono i formaggi o siete intolleranti, potrete sostituire al formaggio del pollo grigliato e fatto a pezzetti.

Scrivi commento

Commenti: 0