· 

Tutto quello che dovresti sapere sul morbo di Kawasaki

di Fabio Maldini

La malattia di Kawasaki è una tipica vasculite infantile che si verifica raramente negli adulti. Di solito può essere limitato a condizioni febbrili e manifestazioni di infiammazione acuta che durano mediamente una decina di giorni, anche se purtroppo porta con sé possibili complicazioni gravi, quali compensazioni dell'arteria coronaria, contrattilità miocardica, insufficienza cardiaca, infarto, aritmie e occlusione arteriosa periferica. È quindi una malattia che deve essere diagnosticata in tempo per evitare molte possibili e spaventose condizioni di elevata morbilità e mortalità. 

Sintomi

 

La diagnosi si basa sull'evidenza di un'infiammazione sistemica come la febbre, associata a segni di infiammazione delle mucose e della pelle. Uno dei segni caratteristici è anche la lingua color lampone, che è anche indicativa di altre patologie come quelle tipiche dei bambini e più banali. Tra i sintomi ci sono in genere congiuntivite bilaterale, eritema delle labbra e mucosa orale, linfoadenopatia cervicale e sintomi respiratori e / o gastrointestinali.

 

I sintomi non sono sempre tutti presenti, e non c'è un tipico aspetto esteriore di loro, quindi se tuo figlio dovesse avere uno di questi segni o se ha la febbre persistente senza alcuna spiegazione, la cosa migliore da fare è sempre contattare un bravo pediatra che può aiutarti con tutti gli esami e le prove da eseguire, oltre alle terapie più adatte. 

Scrivi commento

Commenti: 0