· 

Una casa eco-sostenibile? Una scelta consapevole

di Valeria Mazzucchelli

Se stai pensando di ristrutturare la tua casa potresti fare delle scelte eco-sostenibili e risparmiare anche attraverso il consumo ridotto di energia. Vediamo alcune cose di cui tenere conto per la tua ristrutturazione eco-friendly.

1.Pavimenti

Adesso per i pavimenti puoi scegliere materiali come il sughero che è atossico, termoisolante e protegge dai rumori , oppure il bambù che dà calore alla casa e che richiede solo 9 anni per essere raccolto contro una media di 40-50 anni per gli altri legnami.

Un'altra alternativa eco ai pavimenti duri, può essere la moquette fatta da lana o componenti riciclate. Inoltre quando acquisti dei tappeti affidati a quelli con supporto in fibra naturale e privi di materiali tossici e dannosi per la salute.

2. Pensa all'energia 

Quando si pensa ad una casa eco-friendly la prima cosa che viene in mente è l'energia. In generale bisognerebbe ridurre il consumo di energia attraverso prodotti per l'edilizia più efficienti e adeguati.

Nel proceso di ristrutturazione dovreste stare attenti alle "perdite"di aria il cui controllo deve essere uno degli obiettivi principali. Se vi affidate ad uno studio di architettura esperto in ristrutturazioni eco-sostenibili e all'avanguardia potrete contare su sistemi in grado di ottimizzare i flussi dell'aria senza rinunciare ad efficienza e confort. Pensate anche a sostituire i vecchi elettrodomestici con dei modelli che vi facciano risparmiare energia e denaro e che risparmino l'ambiente.

3.Porte e finestre

Nella ristrutturazione della casa fate anche attenzione a porte e finestre.  Oggi ci sono rivestimenti che riflettono il calore all'interno  durante l'inverno e che mandano il calore eccessivo all'esterno durante l'estate. Il vetro dinamico potrebbe essere una soluzione con la quale regolare la luce utilizzando solo il calore del sole. Quando diventa più caldo all'esterno le finestre infatti, si scuriscono per ridurre la luce del sole all'interno e per proteggervi dai raggi UV. Inoltre questi materiali sono anche amici degli animali poiché secondo studi recenti, gli uccelli hanno meno probabilità di sbattervi sopra. Per le porte potrete orientarvi sui materiali in vetro-resina, sicuramente i più efficienti da un punto di vista energetico. Inoltre il vetro resina richiede poca energia per essere prodotto, e poiché è un materiale leggero occorre anche meno carburante per trasportarlo. In alternativa potrete optare su porte realizzate con trucioli di legno o con materiali di recupero.

4.Acqua

L'acqua è una risorsa sempre più preziosa. E va risparmiata. Pertanto affidatevi ai consigli di un'azienda esperta che vi possa installare docce e servizi igienici a flusso ridotto, scaldabagni più efficienti, e pompe di riciclo che assicurino il ricircolo dell'acqua. I bagni rappresentano circa il 30 % di consumo di acqua nelle case per cui ridurre il consumo di acqua significa salvaguardare l'ambiente e risparmiare sulle bollette.Oggi esistono servizi igienici altamente efficienti che utilizzano meno acqua ma garantiscono comunque un flusso potente. In alcuni casi potrete usare pompe apposite per il riciclo dell'acqua calda riducendo gli sprechi.

 

4. Qualità dell'aria

Per migliorare la qualità dell'aria interna dovrete scegliere vernici e finiture che permettano di ridurre al minimo le tossine presenti nell'aria. Oggi esistono eco-vernici che offrono ottime prestazioni e quasi totale assenza di materie tossiche. Cercate pertanto di affidare la ristrutturazione della vostra casa a uno studio di architettura che conosca le soluzioni più ecologiche e cercate  anche di utilizzare materiali che non provengano da luoghi lontani.Affidarsi ad uno studio che conosca tutti i segreti per ristrutturare la vostra casa con materiali eco-compatibili vi farà risparmiare denaro ogni anno e sarà una scelta consapevole per voi, per la vostra famiglia, e per l'ambiente. Oggi sono molti gli studi di architettura che sono attenti all'ambiente e che sapranno consigliarti al meglio.


Altri articoli che potrebbero interessarti

STYLE

Mantieni la pelle protetta e idratata ogni giorno con pochi semplici gesti!

STYLE

Un abito lungo e un giubbotto in jeans sono un'accoppiata vincente

STYLE

I gioielli preferiti da Meghan Markle sotto ai 200 euro

STYLE

Stili diversi per giacche

di jeans  diverse