· 

I migliori esercizi per non avere le braccia "flaccide"

di Fiorella Magrini

Il sogno di ogni donna è avere e mantenere braccia toniche a lungo. Per ottenerle devi avere un programma di allenamento che funzioni: Vediamo quali sono i migliori esercizi che puoi fare per assicurarti braccia a prova di canotta!

 

1.Alzate laterali con i manubri

Scegli manubri da 2 kg e passa a tre quando sei più allenata.

Ripeti tre serie da 12.

 

In piedi, con le ginocchia leggermente piegate e le braccia leggermente curve a livello dei gomiti, fai delle alzate laterali finché i manubri non sono all'altezza delle spalle. ( assicurati che i palmi delle mani siano rivolti verso il pavimento).Alza e abbassa le braccia per 12 volte e fai una pausa di 60 secondo tra una sessione e l'altra.

2.Push up tricipiti

Sdraiata con le braccia tese,le ginocchia sul pavimento e i piedi leggermente sollevati.Le mani devono essere sotto il petto e più vicine tra loro rispetto alla normale flessione. Tieni gli addominali contratti e piega le braccia, portando il petto verso il pavimento. Tieni le braccia dritte e vicine ai fianchi. I gomiti devono puntare dietro e non all'esterno. Raddrizza le braccia nella posizione di partenza ed esegui 12 ripetizioni per tre serie con una pausa di 60 secondi tra una e l'altra.

3. Curl bicipiti

Con i piedi aperti alla larghezza delle spalle, afferra il manubrio e con il palmo rivolto in avanti, piega il gomito e tira il peso verso le spalle. Abbassa il braccio  e completa l'esercizio eseguendo tre sessioni da 12 ripetizioni ciascuna con una pausa di 60 secondi tra una e l'altra.

Ripeti da ambo i lati.

4.Alzate bicipiti con i manubri

Prendi in mano un manubrio  e mantieni la schiena diritta. Il gomito dovrebbe essere leggermente piegato e il palmo rivolto verso l'interno. Contrai sempre i muscoli addominali e solleva il peso verso l'alto finché la parte superiore del braccio è parallela al pavimento e il gomito è leggermente dietro di te. Stringi le scapole tra loro mentre fai l'esercizio, e ripeti con entrambe le braccia per 12 ripetizioni e tre serie. Pausa tra una serie e l'altra di 60 secondi.

5. Panca 

Sdraiati su una panca sulla schiena e tieni i piedi poggiati saldamente sul pavimento. Afferra il bilanciere con entrambe le mani e tiralo verso il petto poi allontanalo dal petto. Aumenta il peso quando senti che puoi fare tre serie da 12 ripetizioni con facilità. Tra una sessione el'altra fai una pausa di 60 secondi.

Scrivi commento

Commenti: 0