· 

Tutti i benefici della Vitamina D

di Grazia Pierini

La vitamina D è anche chiamata "vitamina del sole" perché è prodotta nella pelle in risposta alla luce solare. E' una vitamina liposolubile che può anche essere introdotta attraverso integratori e determinati alimenti che la contengono. Ultimamente si sono scoperti molti benefici della Vitamina D. Vediamo i più importanti:

1.Regola l'assorbimento di calcio e fosforo e la funzione del sistema immunitario

E' importante per la crescita e lo sviluppo di ossa e denti, e migliora la resistenza alle malattie. Se non hai abbastanza vitamina D in circolo sei a rischio di sviluppare anomalie ossee come l'osteomalacia o l'osteoporosi.

2. Combatte le malattie

Riduce il rischio di sviluppare la sclerosi multipla, e diminuisce la possibilità di andare incontro a malattie cardiache; inoltre diminuisce anche la probabilità di contrarre l'influenza  e riduce i sintomi della depressione.

3. Aiuta a perdere peso

Questa è una delle ultima novità della ricerca; infatti la vitamina D si è dimostrata un valido alleato in chi deve perdere peso perché sopprime l'appetito in maniera del tutto naturale.

Sono molti i fattori che possono portare ad avere una deficienza di questa importante vitamina, tra cui l'abitare in una zona molto inquinata, trascorrere molto tempo al chiuso, vivere in una città con troppi edifici che bloccano la luce solare, e avere una pelle più scura, perché più alti sono i livelli di melanina e minore è il grado si assorbimento della vitamina D nella pelle.

I sintomi della carenza di vitamina D

Tra i sintomi che compaiono se sei carente di Vitamina D, ci sono la stanchezza, i dolori, e un senso di malessere generale.Inoltre, debolezza muscolare che può arrivare a rendere faticoso perfino salire le scale o alzarsi da una sedia; senso di vertigini e andatura ondeggiante, fratture nei casi più gravi di carenza, specialmente alle gambe, alle braccia o al bacino. Per scoprire se sei carente di Vitamina D basta eseguire un'esame del sangue e successivamente in caso in cui sia confermata la carenza ti verrà richiesto di fare dei raggi X per controllare lo stato delle tue ossa. In caso di carenza il medico ti somministrerà un supplemento di vitamina D sotto forma di integratore. In ogni caso sarebbe importante che passassi più tempo all'aperto e che ti assicurassi un'alimentazione ricca di alimenti che la contengono naturalmente.

Vediamo quali:

Il salmone, le sardine,il tuorlo dell'uovo,i gamberetti, il latte, alcuni cereali, lo yogurt, alcuni succhi arricchiti. Purtroppo poiché i cibi non ne contengono in dosi sufficienti, se sei carente o vuoi perdere peso, dovresti assumerla sotto forma di integratore che puoi facilmente trovare in farmacia.

Scrivi commento

Commenti: 0