· 

La "coda di cavallo" è molto di più di uno stile SEMPLICE

di Maria Vittoria Brandolini

Le code di cavallo sono molto più di uno stile SEMPLICE.E' infatti la pettinatura più trendy per la stagione autunno-inverno 2108-19.

Certo, è anche molto comoda quando magari non abbiamo voglia di andare dal parrucchiere a fare la "piega", e permette di tenere il volto scoperto e senza capelli a ingombrare quando siamo in palestra o dobbiamo lavorare davanti al computer. Tuttavia ci sono stili e modi diversi di portare la coda che invece possono avere un forte impatto sul tuo look.Nel mondo delle celebrities la coda di cavallo sta vivendo il suo momentum, e se ne vedono di tutti tipi, da quelle alte che mettono in evidenza il volto e "stirano" qualche rughetta, a quelle basse easy e eleganti al tempo stesso, a quelle lisce o ricce, oppure ordinate e perfette o leggermente "shabby"; nel trend della prossima stagione se ne vedono di tutti i tipi e per ogni stile. Di sicuro la coda può essere fatta a casa o dal parrucchiere se vogliamo per esempio un'acconciatura d'effetto per una serata particolare, e può essere resa particolare anche con la giusta scelta di fermagli o nastri scelti ad hoc ma è uno stile SEMPLICE e di sicuro effetto.

Vediamo qualche immagine tra code celebri e code comuni cui potete ispirarvi per scegliere la vostra

 

Scrivi commento

Commenti: 0