· 

Ibiza e Fomentera dalla movida al relax travolti dai colori

di Raoul Casagrande

Ibiza

L'estate sta finendo, ma alle Baleari si prolunga senz'altro e per chi cerca una vacanza  settembrina queste isole potrebbero essere ideali. Ibiza, capitale della movida e della vita notturna, un'isola dove vi attendono natura, cultura e tanto divertimento. Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, Ibiza è un luogo idilliaco dove troverete acque trasparenti, paesaggi rurali e temperature miti con il sole che splende quasi tutto l'anno. 10 km di costa suddivisa tra minuscole calette e vaste spiagge di sabbia ricche di dune, Ibiza è un luogo da scoprire, testimone del passaggio di numerose civiltà, e una ricchezza culturale che annovera luoghi come il sito fenicio di Sa Caleta, la necropoli di Puig des los Molins e il centro storico di Ibiza: La vita notturna e il ricco calendario di eventi e programmi culturali hanno reso famose le notti di Ibiza in tutto il mondo. Quando scende il sole, sono numerosi i locali, le discoteche e le attività proposte , dai mercatini all'aperto, alle performance musicali, l'isola è piena di giovani che ogni anno arrivano da tutto il mondo. Inoltre è ben collegata attraverso l'aeroporto a pochi minuti dalla città, e anche alle altre isole delle Baleari.

Formentera

Se avete fatto tardi per molte notti e avete fatto anche il pienoo di musica e divertimento e volete visitare un'altra isola meravigliosa delle Baleari, potreste spostarvi a Formentera, dove troverete ad accogliervi le spiagge e calette tipiche e meravigliose di quest'isola. caratterizzate da sabbia bianca e un mare cristallino di un colore turchese intenso. Perfetto paradiso del relax, ospita piccoli paesi che appaiono qua e la nei paesaggi costieri, con porti naturali e splendidi fari come quello di La Mola o del Cap de Barbaria. All'interno di Formentera troviamo angoli e paesaggi incantevoli tra cui laghi, saline, grotte e boschi di ginepri e pini. Vi sono inoltre tre complessi storici da vistare: Sant Francesc Xavìer, Sant Ferran de ses Roques e Pilar de la Mola. Vale anche la pena di fare un'escursione nel Parque natural de Les Salines , dove potrete fare immersioni o andare con il kayak, o percorrere a cavallo  uno dei i tanti percorsi veri dell'isola. Per gli amanti dello shopping, una tappa obbligatoria saranno i mercati dell'artigianato come quelli di La Mola o di Sant Ferran. Per quanto riguarda la gastronomia, alcuni dei prodotti più famosi sono il pesce secco, il sale liquido, il formaggio fresco e il liquore a base di erbe.

                                                 Il pesce secco a Formentera

Scrivi commento

Commenti: 0