· 

Italiani sempre più depressi

di Paolo Manzini

Crisi economica, stress, insoddisfazione, colpiscono anche molti italiani; secondo le statistiche infatti nel nostro paese negli ultimi anni il consumo di antidepressivi sarebbe vorticosamente aumentato.

Le ragioni della depressione possono essere svariate e attribuibili sia ad un problema fisiologico,perché la depressione può a volte nascondere una diversa patologia, o psicologico ed emotivo per un trauma o un evento doloroso che abbiamo vissuto o stiamo vivendo. In ogni caso ai primi campanelli d'alarme meglio rivolgersi ad un medico o uno psicologo o ad entrambe le figure per valutare il problema che se non trattato può mettere seriamente a rischio la vostra salute e in alcuni casi anche la vostra vita, perché in aumento purtroppo sono anche il numero dei suicidi, di quelle persone che perdono la lucidità per un tempo di solito molto breve ma comunque abbastanza per porre in atto il gesto estremo di togliersi la vita. E la vita è un grande dono, ma purtroppo quando si è depressi non la si percepisce come tale. Non c'è niente di male a chiedere aiuto, lo faresti se hai mal di testa o mal di pancia, fallo anche se ti senti depresso. Troppi sono ancora i tabù da scardinare in questo ambito, e la radicata paura del giudizio in una società in cui "apariamo" sempre più felici attraverso le foto sorridenti che postiamo sui social,ma in verità siamo sempre più depressi almeno stando alle statistiche.

Scrivi commento

Commenti: 0