· 

Scopri i rimedi naturali per combattere il "mal di testa"

di Patrizia Colbertaldo

Complice lo stress quotidiano e i ritmi frenetici che la vita ci impone insieme a errati stili di vita, spesso arriva il mal di testa, che può assumere la forma di cefalea o emicrania e siamo costretti ad assumere antinfiammatori che alla lunga danneggiano lo stomaco.

Per combattere il mal di testa si possono usare anche rimedi naturali, ma sarebbe conveniente anche conoscere le cause della cefalea che possono essere diverse:

1.ciclo mestruale 

2.ansia e stress

3. bruxismo (ossia la tendenza a digrignare i denti)

4.raffreddore e influenza

5.ipertensione

Quali sono i rimedi naturali in caso di mal di testa?

Il primo è l'acqua. Bere almeno 1 litro e mezzo di acqua a basso residuo al giorno assicura una corretta idratazione ed aiuta a combattere il mal di testa.

Tè e caffè aiutano perché sono dei vasodilatatori e in più il tè contiene la teofillina che è di per sé analgesica.

Impacchi freddi

Si possono fare degli impacchi freddi con acqua o camomilla da applicare sulla testa con un asciugamano. Se la cefalea è dovuta a tensione anche una bella doccia tiepida può aiutare.

Massaggio

Un massaggio fatto da mani esperte può alleviare il mal di testa; ottimo è il massaggio ayurvedico che deve essere praticato da un operatore esperto; in alternativa potete farvi un automassaggio con dell'olio di sesamo spremuto a freddo al quale aggiungerete olio essenziale di menta piperita o di lavanda. (aggiungete 5 gocce di olio essenziale in 50 cl di olio e praticate un massaggio circolare sulla testa e sul collo). L'olio di lavanda è più indicato la sera per il suo effetto rilassante e favorente il sonno, mentre l'olio di menta se eseguite il massaggio al mattino. 

Scrivi commento

Commenti: 0