· 

Impotenza:e se dipendesse dalla dieta?

di Magda Fiorini

Sempre più donne rivelano di sentirsi "insoddisfatte" delle prestazioni dei loro mariti e compagni, sempre più uomini ricorrono alla magica pillolina blu tanto che è aumentata anche la diffusione on line di farmaci contraffatti, e last but not least il problema ultimamente riguarda anche uomini molto giovani. Le cause di solito sono diverse o ci sono più fattori che concorrono: dalle problematiche fisiche e ormonali fino ai problemi psicologici o ambedue le cose. E come sempre, la cosa migliore da fare è ricorrere ai consigli di uno specialista, non"nascondendo" il problema o sperando che passi da solo, cosa che potrebbe anche succedere se per esempio si sta attraversando un periodo di forte stress. Che la dieta influenzi la salute non è cosa nuova ma le ultime ricerche degli scienziati sul tema ci lasciano veramente sbalorditi. Uomini, aprite le orecchie! E donne (per dirlo ai vostri compagni). Sembra proprio che da studi dei ricercatori dell'Università di Atene, l'olio di oliva possa essere utile per migliorare le proprie prestazioni sotto le lenzuola. Le dosi? Secondo quanto emerso basterebbero 9 cucchiai al giorno per ridurre il rischio di disfunzione erettile del 40% e il risultato è veramente sorprendente considerando che l'olio di oliva non ha nessun effetto collaterale, anzi! Prevedo un aumento di fatturato per i produttori di olio di oliva. Fatemi sapere!

Scrivi commento

Commenti: 0