Victoria Beckam e le sue sfide di donna e madre

Difficile da credere ma Victoria Beckam havuto ben 4 figli ed è magra e in perfetta forma! Sicuramente la sua conformazione fisica e la predisposizione genetica l'hanno aiutata ma dopo l'ultima gravidanza ha ammesso di avere dovuto cinque faticare con programmi alimentari esercizio fisico. ha seguito la "dieta delle 5 mani"mangiando solo cinque manciate di cibo al giorno e ha seguito una allenamento che prevedeva un'ora di corsa ogni giorno oltre agli esercizi con i pesi. Abbiamo voluto conoscere più da vicino Mrs.Beckam, e ci è sembrata una donna SEMPLICE, che si rivela con tutte le sue debolezze e fragilità umane, anche se ben compensate dai punti di forza che ovviamente l'hanno portata ad arrivare dove è e ad avere successo.Victoria ha parlato  delle "incertezze quotidiane e della gioia senza fine" di essere madre, e ha descritto la "lotta costante" che sente come una madre che lavora e ha rivelato come i suoi figli nascondono dei bigliettini nella sua valigia quando viaggia per lavoro.

Ha sottolineato quanto sia importante per lei e suo marito David, insegnare a Brooklyn, Cruz, Romeo e Harper a "non dare mai nulla per scontato" a causa della loro educazione privilegiata."Come tante madri che lavorano in tutto il mondo, sento la costante lotta per essere la migliore madre che posso, pur dando il buon esempio ai miei figli di lavorare sodo." Viaggio per lavoro quando è necessario, e mi mancano per tutto il tempo in cui sono via.

"Sono sempre stata, -continua- una grande sostenitrice del fatto che le donne dovrebbero sostenere le donne, e la mia ammirazione va alle madri di tutto il mondo, che mettono costantemente i loro bisogni dietro quelli dei loro figli, abbracciando le incertezze quotidiane e entrando nei nuovi territori inesplorati che ogni giorno porta, per essere, in cambio, premiate con gioia e amore senza fine. Ha anche parlato delle difficoltà di essere donna in carriera e madre, e dei sensi di colpa che puoi portarti dietro, ma ha imparato ad accettare che non si può sempre sistemare tutto e che non sarebbe neanche corretto proteggere i nostri figli dal mondo in tutto e per tutto perché dobbiamo abituarli ad essere indipendenti, ed in questo noi madri italiane, abbiamo ancora molto da imparare.La maternità aiuta a superare l'egoismo ma bisogna concedere spazio a sé stessi e non abnegarsi totalmente nel ruolo di madri. Del resto come nulla al mondo, neanche il successo è mai figlio del caso. Giudicare da fuori è facile, ma chi ce l'ha fatta spesso ha dovuto lottare né più né meno di noi; guardiamola dunque come un'esempio positivo per fare meglio e di più ogni giorno. E senza sensi di colpa.

Scrivi commento

Commenti: 0