· 

Come dire addio alla cellulite in poche mosse

di Benedetta Fiorini

La cellulite è quel fastidiosissimo inestetismo che si manifesta nell'83% delle donne dai 21 anni in su e che si localizza soprattutto nelle cosce provocando alla pelle l'aspetto tipico "a buccia d'arancia".Si forma quando il tessuto adiposo in profondità nella pelle spinge contro il tessuto connettivo e questo crea le tipiche 2fossette2 tanto odiate dalle donne. Ovviamente le cosce sono le aree più colpite perché c'è più tessuto adiposo.

I fattori che predispongono alla cellulite sono molteplici:

1.età

2.estrogeni

3.predisposizione familiare

4.infiammazione tissutale

5.aumento del tessuto adiposo 

6.Perdita di collagene

7.scarsa circolazione

8.scarso drenaggio linfatico

9.scarsa idratazione

Per sbarazzarsi della cellulite dobbiamo pertanto intervenire su questi fattori e combinare una serie di rimedi che possiamo attuare anche a casa, o combinarli con dei trattamenti in un buon istituto estetico o in un centro medico specializzato.

 

 

Vediamo cosa dobbiamo fare per dire addio alla cellulite:

1.Massaggio

Il massaggio è un rimedio potente. Può essere fatto a casa con l'aiuto di un apposito massaggiatore ma la cosa importante è che se vogliamo ottenere dei risultati dobbiamo essere costanti.

il massaggio va eseguito tutti i giorni per un mese, a giorni alterni per il secondo mese, due volte alla settimana per il  terzo mese e una volta alla settimana dal quarto mese e per sempre! A questo punto possiamo acquistare dei pacchetti in un centro estetico.

Il massaggio migliora la cellulite perché migliora il drenaggio linfatico e aiuta a distendere anche le "fossette".

Il massaggio deve essere effettuato con una buon crema anticellulite che da sola non ha nessuna efficacia, per cui bando alla pigrizia! Massaggio e crema insieme o niente effetti.

 

Peptidi di collagene bioattivi

Ormai è stato dimostrato da molti studi che i peptidi di collegare bioetici funzionano sulla cellulite; questi integratori vanno assunti nel dosaggio di 20 gr.al giorno ( 2 misurini) per sei mesi.

Autoabbronzante

Mantenere la pelle leggermente ambrata aiuta a mascherare la cellulite pertanto si può usare un buon autoabbronzante almeno finché non ce ne saremo sbarazzate del tutto. No alle lampade solari perché rovinano di più la pelle e accentuano la disidratazione e con essa la cellulite.

Acqua

Dovete bere più acqua! Non solo vi manterrete idratate ma rimuoverete anche le tossine che portano all'accumulo grado; inoltre l'acqua aiuta a favorire la circolazione il flusso linfatico.

Doccia fredda

Così riattiverete la circolazione e questo vi aiuterà a sbarazzarvi più in fretta della cellulite!

Smettete di fumare 

Forse non è facile ma potete farcela con l'aiuto dell'agopuntura e tanta forza di volontà

Dimagrite

La perdita di peso aiuta la cellulite ma solo se si è sovrappeso, perché come abbiamo visto maggiore è il tessuto adiposo e maggiore è  la cellulite. Anche le donne magre possono avere la cellulite ma ovviamente è meno visibile.

Quindi dieta sana, con l'aiuto possibilmente di un buon nutrizionista.

Esercizio fisico

Iscrivetevi in palestra e fatevi aiutare da un personal trainer spiegandogli il problema, oppure fatevi consigliare degli esercizi da fare a casa ( trovate anche i video nell'area abbonati)

Cambiate lo stile di vita

I cambiamenti dello stile di vita sono la soluzione migliore, e prima adottate il cambiamento e prima vi sbarazzate della cellulite e se siete tra le poche fortunate che non ce l'hanno magari non ce l'avrete mai. Più passa il tempo e più lo stile di vita errato peggiora la situazione. Seguite i nostri consigli e siate costanti e la cellulite se ne andrà.E se cambiate anche il vostro stile di vita non tornerà più.

Scrivi commento

Commenti: 0