· 

Il nuovo metodo contraccettivo ? E' una App e si chiama Natural Cycles

Fondata in Svizzera da una coppia, Elina Berglund e Raoul Scherwitzl, la App "contraccettiva" è stata  riconosciuta ufficialmente come forma di contraccezione in Europa e ultimamente è stata approvata anche negli USA dalla Food and Drug Administration. Si tratta di una APP molto accurata che si adatta al ciclo mestruale di ogni donna ed è un'alternativa clinicamente testata ai metodi di controllo delle nascite. E' vero che ci sono stati casi di chi si è lamentato che il sistema non abbia funzionato, ma Natural Cycles ha ribadito che le gravidanze "non painificate" sono una realtà inevitabile quando si utilizza qualsiasi forma di contraccezione.

Come funziona

La App, contiene un algoritmo che calcola i giorni del mese in cui una donna è verosimilmente fertile sulla base delle letture giornaliere della temperatura corporea e delle informazioni sul ciclo mestruale, un metodo di contraccezione chiamato "consapevolezza della fertilità" come si legge nella nota dell'FDA trasmessa attraverso i comunicati stampa che ne diffondevano l'approvazione. I consumatori del resto utilizzano ormai sempre di più le tecnologie digitali per le loro scelte sanitarie quotidiane e questa nuova APP, può fornire un metodo efficace di controllo delle nascite se viene utilizzata con attenzione e correttamente. Ci sembra un metodo valido, naturale e che no ha effetti collaterali, inoltre è SEMPLICE da usare. Tuttavia, siamo d'accordo sul fatto che le donne dovrebbero essere consapevoli che le gravidanze non pianificate possono sempre verificarsi quando si utilizza qualsiasi tipo di controllo delle nascite perché può accadere perfino con la pillola che non garantisce comunque mai un 100% di copertura. Trovate maggiori info sul sito https://www.naturalcycles.com

Scrivi commento

Commenti: 0