· 

Fa bene mangiare uova ogni giorno?

Fa bene mangiare uova ogni giorno?

Quando si parla delle uova si trovano messaggi che possono confondere.Fanno bene o male alla salute? E quante se ne possono mangiare? Per anni infatti ci è stato detto che le uova, e soprattutto il tuorlo, essendo ricco di colesterolo farebbe male alla salute e contribuire così potenzialmente allo sviluppo di malattie cardiache.

Negli ultimi anni, tuttavia, medici e nutrizionisti sembra che abbiano cambiato idea in proposito, e un nuovo studio sembra al contrario sostenere che le uova non sono pericolose affatto per la salute del cuore, ma sono anzi ricche di importanti vitamine, minerali e proteine.

Quindi, è sano,  mangiare uova anche ogni giorno? 

E' vero che le uova hanno il colesterolo, infatti in un uovo di grandi dimensioni ve ne sono circa 185 gr, ma adesso sappiamo che quello che fa aumentare i livelli di colesterolo nel sangue non è tanto il colesterolo negli alimenti, ma il consumo di grassi saturi.

Quando mangiamo il colesterolo, infatti non viene assorbito come una molecola di colesterolo intero così come i grassi saturi che invece fanno aumentare significativamente i livelli di colesterolo nel sangue. 

Sì, la ricerca suggerisce che mangiare cibi ad alto contenuto di colesterolo nella dieta, come le uova, può aumentare un po 'il colesterolo di una persona. Ma un'altra cosa da considerare è il rapporto tra livelli di colesterolo LDL (cattivo) e HDL (buono). "Le uova aumentano l'HDL in misura maggiore rispetto al LDL", quindi in realtà questo porta ad un profilo di rischio cardiovascolare più basso.

 

Studi recenti non mostrano alcun collegamento infatti tra il consumo di uova anche quotidiano e le malattie cardiache

 

Oltre a quello che gli scienziati ora sanno degli effetti del colesterolo introdotto con la dieta nell'organismo, gli studi suggeriscono anche che le persone che mangiano le uova non stanno peggio di quelle che non lo fanno. La ricerca negli ultimi anni non è riuscita a trovare infatti una connessione tra consumo di uova e malattie cardiache, anche nelle persone la cui genetica li sottoporrebbe ad un rischio di contrarre patologie cardiovascolari superiore al normale.

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Heart suggerisce che mangiare uova può addirittura avere un effetto protettivo: le persone che hanno riferito di mangiare fino a un uovo al giorno avevano un rischio inferiore dell'11% di sviluppare malattie cardiache e un rischio inferiore del 18% di morire per questo rispetto a quelli che non mangiavano le uova. Avevano anche un rischio inferiore del 26% di avere un ictus emorragico.

Lo studio, che comprendeva circa mezzo milione di cinesi, poteva solo mostrare un'associazione tra uova e salute del cuore, non una relazione causa-effetto. E nessun gruppo nello studio ha mangiato più di un uovo al giorno in media, quindi i risultati non ci suggeriscono di mangiare frittate ogni giorno ma un uovo a colazione tutti i giorni non ha alcun effetto nocivo per la salute.

È anche importante ricordare che, mentre i ricercatori controllavano altri fattori potenziali come abitudini al fumo, dieta generale e peso, questo tipo di studio non è in grado di rendere pienamente conto di tutti i modi in cui i mangiatori di uova possono essere diversi (e più o meno sani) rispetto ai non mangiatori di uova.

Le uova sono piene di nutrienti e proteine, sono ricche di vitamina E, luterani, selenio e folati, che svolgono un ruolo importante nella salute del cervello, nella visione e nella lotta contro l'infiammazione nel corpo. Contengono anche proteine (circa 6 grammi per uovo), che possono aiutare a ridurre il senso di fame e farti sentire pieno per ore.

Per chi sta sta cercando di perdere peso, la cosa più importante è mangiare una "buona colazione". "Se mangi una colazione con un alto contenuto di carboidrati e nessuna proteina, avrai infatti di nuovo fame molto velocemente."

Si raccomanda la scelta di carboidrati ricchi di fibre (come la farina d'avena) e l'aggiunta di un uovo o due per mantenere alti i livelli di energia. Basta essere consapevoli che le uova contengono anche circa 70 calorie ciascuna o più, a seconda di come sono preparate.

 

Le uova sode sono una scelta salutare perché non si devono aggiungere grassi alla cottura; si possono anche cuocere in padella con un filo d'olio d'oliva, cercando di evitare il burro.

Bisogna fare invece attenzione ai piatti a base di uova preparati dai ristoranti, dal momento che possono contenere porzioni più grandi e tecniche di cottura meno salutari di quelle raccomandate dai medici su base regolare. Le uova possono essere accompagnate a colazione da una fetta di pane integrale possibilmente di farro, evitando il pane bianco da toast, e il bacon, che è invece ricco di calorie e grassi saturi, quindi dannoso per la salute di cuore e arterie.